Quali sintomi per l'autismo?

"Qual è il sintomo prevalente nell’autismo e cosa si può fare per aiutare chi ne è affetto? Grazie per l'attenzione"

I sintomi caratteristici dell'autismo consistono nella compromissione dei cosiddetti comportamenti non verbali, come lo sguardo diretto, l'espressione del volto, le posture del corpo, i gesti che regolano l'interazione sociale.

I bambini con autismo hanno gravi difficoltà a sviluppare relazioni con i coetanei e non cercano spontaneamente la condivisione delle loro esperienze. Ne risulta che la comunicazione verbale soprattutto è molto compromessa e il comportamento di questi bambini risulta assorto in rituali, stereotipie, manierismi.

Aiutare chi ne è affetto significa riuscire a riportare l'interazione di queste persone ad un livello maggiore d'integrazione e condivisione con gli altri, a ridurre la chiusura.

E' necessario affidarsi a dei professionisti, che seguono training specifici per la cura dell'autismo.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili