Patch test

Contenuto di: - Curatore scientifico: Prof. Giovanni Carlo Fiorucci
Indice contenuto:
  1. Cosa sono i patch test?
  2. Come si esegue il patch test?
  3. Da chi è effettuato il patch test?
  4. Il patch test è utile in caso di dermatiti da contatto?

Cosa sono i patch test?

Patch test

Durante le visite allergologiche, i patch test per dermatiti da contatto sono molto impiegati per individuare quali sono le possibili cause di dermatiti da contatto.

Come si esegue il patch test?

Il patch test prevede l'applicazione di cerotti contenenti le sostanze allergeniche sospette. Il risultato dei cerotti impiegati nel patch test viene interpretato dallo specialista dopo due o tre giorni. La risposta cutanea permette di identificate:

  • le sostanze che causano l'allergia
  • le eventuali regole di prevenzione

Da chi è effettuato il patch test?

Solitamente ad effettuare il patch test è il dermatologo o l'allergologo.

Il patch test è utile in caso di dermatiti da contatto?

In caso di dermatiti da contatto causate da un aptene il patch test consente di individuare le cause e stabilire una terapia idonea per il paziente.

Quali sono gli effetti collaterali del patch test?

Il patch test può causare effetti collaterali molto lievi che, solitamente, non necessitano di un intervento.