Esiste un'alimentazione specifica per l'aria nella pancia?

"Ho continuamente aria nella pancia, esiste un'alimentazione specifica per risolvere questo problema?"

Gentile paziente,

l'aerofagia può essere controllata limitando il consumo di cibi che contengono gas (bibite gassate, frullati, panna montata, prodotti lievitati) e masticando lentamente ed a bocca chiusa.

Evita poi di masticare chewing-gum, di succhiare caramelle, di bere con la cannuccia e da bottiglie a collo stretto.

Per alleviare i sintomi, limita gli alimenti ricchi di carboidrati e di fibre che vengono normalmente fermentati dalla microflora intestinale producendo gas: legumi, patate, cavoli, broccoli, cavolfiori, crauti, castagne, prugne, fichi, uva passa e tutti gli alimenti dolcificati con polialcoli (ad es. mannitolo, sorbitolo).

Ricordo, infine, che la produzione di gas intestinale può aumentare anche in conseguenza di altri fattori come stress, inattività fisica, emotività eccessiva, alimentazione troppo ricca di fibre.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili