Risposta a cura di: Viola Nicolucci

Come curare la tosse nervosa?

"Soffro di tosse nervosa, come posso curarla?"

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Buongiorno, in caso di “tosse nervosa” mi accerterei innanzi tutto con il medico di fiducia che non sussistano cause organiche alla base del disturbo. Fatto ciò affronterei la componente psicologica del problema con uno specialista del settore, partendo da una fase di raccolta informazioni. Quando e in quale occasione si è manifestato per la prima volta questo disturbo? Come incide sulla tua qualità di vita? Affronterei le conseguenze psicologiche nel qui ed ora, senza tralasciare le possibili cause scatenanti, come per esempio l'ansia.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Risposte simili

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.

Logo | Pazienti.it org s.r.l. © 2013 |P.IVA 07112280966 Pazienti © 2013