Risposta a cura di: Dr. Gianfranco Blaas

La candida può ritardare il ciclo?

"Il 7 agosto ho avuto un ivg, ad oggi 22/09 ancora non è tornato il ciclo, mi devo preoccupare? Premetto che i miei cicli sono molto irregolari, oggi proverò un test di gravidanza, ma è normale attendere cosi a lungo? Ho fatto una visita di controllo, mi hanno diagnosticato una candida, che sto curando con ovuli e schiuma per lavaggio intimo. Questo puo ritardare il ritorno del ciclo?"

La candida non è responsabile del ritardo, che comunque può essere fisiologico dopo una IVG.

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Candida

La maggior parte delle donne è colpita da attacchi occasionali di un' infezione da fungo comune, conosciuta come candidosi vaginale. La candida provoca prurito, irritazione e gonfiore della vagina e...

Leggi tutto
Candidosi orale

La candidosi orale è un’infezione della bocca causata da un tipo di fungo chiamato Candida albicans. L’infezione da candida non è contagiosa, il che significa che non può essere passata...

Leggi tutto
Mughetto

Con il termine mughetto ci si riferisce in genere per indicare una stomatite dovuta a candida albicans, un lievito responsabile anche della candidosi vaginale. Il mughetto è un'infezione che interessa...

Leggi tutto
Candidosi esofagea

La candidosi esofagea è una grave infezione fungina dell'apparato digerente, nota anche come candidosi orale o orofaringea.

Leggi tutto
La candida - tutto ciò che c'è da sapere!

La candida è un’infezione causata da un fungo chiamato Candida albicans. Guarda il video e scopri i sintomi e i trattamenti per curare la candida.

Leggi tutto
Candidosi

La candidosi è un'infezione micotica causata da lieviti appartenenti al genere Candida. Ci sono oltre 20 specie di lieviti appartenenti al genere candida che possono causare infezione nell'uomo, il più...

Leggi tutto

Risposte simili