test A1C

Contenuto di: ,

Il test A1C è un comune esame del sangue per diagnosticare diabete di tipo 1 e 2 misurare quanto bene si sta gestendo il diabete. Il risultato del test A1C riflette il livello medio di zuccheri nel sangue negli ultimi due o tre mesi.

Cos'è il test A1C?

Missing | Pazienti.it

Il test A1C è un comune esame del sangue eseguito per:

  • diagnosticare diabete di tipo 1 e 2
  • misurare quanto bene si sta gestendo il diabete

Il test A1C può essere chiamato anche altri nomi:

Perchè viene efftuato il test A1C?

Il risultato del test A1C riflette il livello medio di zuccheri nel sangue negli ultimi due o tre mesi. In particolare, il test A1C misura in percentuale di zucchero che riveste l'emoglobina (glicata) - una proteina presente nei globuli rossi che trasporta l'ossigeno. Più alto è il livello di A1C, zucchero nel sangue più povero il vostro controllo. E è stato diagnosticato il diabete in precedenza, superiore è il livello di A1C, maggiore è il rischio delle complicanzione da diabete. Dopo che viene diagnosticato il diabete, il test A1C è utilizzato per monitorare il piano del suo trattamento. Poiché il test A1C determina il livello medio di zuccheri nel sangue negli ultimi due o tre mesi invece che il livello di zuccheri nel sangue in un determinato momento nel tempo, indica meglio se il trattamento sta funzionando. Il medico generalmente si serve del test A1C per una prima diagnosi di diabete. Questo aiuta anche a stabilire un livello di A1C di base. Potrà essere necessario ripetere il test. Successivamente il risultato del test A1C dipende da:

  • tipo di diabete che si possiede
  • piano di trattamento

Ad esempio, il test A1C può essere consigliato:

  • due volte all'anno se si ha diabete di tipo 2, non si utilizza l'insulina
  • da tre a quattro volte l'anno se si ha il diabete di tipo 1
  • quattro volte l'anno se si ha diabete di tipo 2, l'insulina si usa per gestire il diabete, o se si ha difficoltà a mantenere il livello di zuccheri nel sangue all'interno del limite desiderato

Potrebbero essere necessari esami più frequenti se il test A1C presenta cambiamenti e il medico potrebbe prescrivere l'assunzione di un nuovo farmaco.

Come viene preparato il test A1C?

Il test A1C è un semplice esame del sangue. Si può mangiare e bere normalmente prima della prova.

Cosa ci si può aspettare dal test A1C?

Durante il test A1C, un membro del team sanitario preleva semplicemente un campione di sangue con l'inserimento di un ago in una vena del braccio. Esso viene poi inviato in laboratorio per l'analisi. È possibile tornare alle normali attività immediatamente.

Quali possono essere i possibili risultati del test A1C?

Il livello normale del test A1C, per coloro che non hanno il diabete, può essere compreso tra 4, 5, 6 per cento. Inoltre:

  • livello di A1C può essere al di sopra del 9 per cento se il diabete non viene controllato per un lungo periodo
  • livello pari al 6,5 per cento o più, questo indica che sono presenti malattie cardiache
  • tra il 5,7 e il 6,4 per cento si può parlare di prediabete, ciò indica un alto rischio di sviluppare il diabete

E' importante ricordare che maggiore è il livello di A1C maggiore è il rischio di complicazioni per il diabete.Ecco come livello di A1C corrisponde al livello medio di zucchero nel sangue, in milligrammi per decilitro (mg / dL) e millimoli per litro (mmol / L):

Livello di A1C

                  livello medio di zucchero nel sangue
  • 5 per cento 80 mg / dl (4,4 mmol / L)
  • 6 per cento 120 mg / dl (6,7 mmol / L)
  • 7 per cento 150 mg / dl (8,3 mmol / L)
  • 8 per cento 180 mg / dL (10 mmol / L)
  • 9 per cento 210 mg / dL (11,7 mmol / L)
  • 10 per cento 240 mg / dL (13,3 mmol / L)
  • 11 per cento 270 mg / dL (15 mmol / L)
  • 12 per cento 300 mg / dL (16,7 mmol / L)
  • 13 per cento 333 mg / dL (18,5 mmol / L)
  • 14 per cento 360 mg / dL (20 mmol / L)

I risultati del test A1C possono essere falsificati se:

  • si hanno emorragie
  • non si ha abbastanza ferro nel sangue (risultati erroneamente elevati)
  • si posside un solo tipo di emoglobina, emoglobina A
  • si ha una forma rara di emoglobina (emoglobina conosciuta come una variante)

Varianti di emoglobina possono essere confermate con test di laboratorio. Se si cerca di diagnosticare una variante di emoglobina, può essere necessario realizzare il test A1C in un laboratorio specializzato per risultati più accurati. Importante ricordare che la consueta gamma di risultati del test A1C può variare leggermente a seconda dei laboratori in cui viene effettuato il test. Se si consulta un medico nuovo o un laboratorio diverso, è importante considerare questa possibile variante.

Argomenti: diabete insulina prelievo del sangue test A1C
Neuropatia_periferica | Pazienti.it
Neuropatia periferica

La neuropatia periferica è un disturbo della funzione a livello del Sistema Nervoso Periferico. I pazienti con neuropatia periferica possono avvertire formicolio, intorpidimento, debolezza, dolore o bruciore.

Diabete | Pazienti.it
Visita diabetologica

Durante la visita diabetologica, lo specialista fornisce una serie di indicazioni tra cui una dieta alimentare per il controllo della glicemia.

Piede_diabetico | Pazienti.it
Piede diabetico

Il piede diabetico è una malattia causata da una grave complicanza del diabete. Questa patologia avviene tramite la formazione di una lesione sul piede accompagnata da formicolio costante, crampi alle...

Stitichezza | Pazienti.it
Stitichezza

La stitichezza è una condizione molto comune che colpisce le persone di ogni età. Può causare difficoltà nell’espellere le feci, eccessivo sforzo o l’impossibilità di svuotare completamente l'intestino. La stitichezza...

Chetonemia | Pazienti.it
Chetonemia

La chetonemia si mantiene solitamente a livelli bassi, ma patologie, come il diabete, possono causare un aumento della concentrazione dei corpi chetonici.

Missing | Pazienti.it
Diabetide

Diabetide è un termine utilizzato per indicare una manifestazione patologica che interessa la cute o la mucosa nella quale il diabete mellito può esserne la causa diretta, predisponente o...

Missing | Pazienti.it
Glicosuria

La glicosuria è il termine medico usato per indicare la presenza di zuccheri nelle urine. La glicosuria è causata dai glucidi non filtrati dai reni, soprattutto nei casi di iperglicemia.

Glicemia_alta | Pazienti.it
Glicemia alta

La glicemia alta è la condizione fisiologica in cui la concentrazione di glucosio nel sangue a digiuno supera i valori entro il quale il livello di glucosio è considerato essere...

Iperglicemia | Pazienti.it
Iperglicemia

L'iperglicemia è dovuta a un'eccessiva quantità di glucosio nel sangue. In genere tale condizione è causata dal diabete di tipo I.

Curva_glicemica | Pazienti.it
Curva glicemica

La curva glicemica è un test utilizzato per diagnosticare il diabete mellito in presenza di valori glicemici dubbi a digiuno.