Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Diabete mellito di tipo 2

Contenuto di: , ,
Curatore scientifico: Dr. Salvatore Pacenza, Medico Chirurgo
Indice contenuto:
  1. Che cos'è il diabete mellito di tipo 2?
  2. Quali sono i sintomi del diabete mellito di tipo 2?
  3. Quali sono le cause del diabete mellito di tipo 2?
  4. Come viene diagnosticato il diabete mellito di tipo 2?
  5. Qual è il trattamento per il diabete mellito di tipo 2?
  6. Quali sono i fattori di rischio del diabete mellito di tipo 2?
  7. Cosa bisogna fare se si soffre di diabete mellito di tipo 2?

Che cos'è il diabete mellito di tipo 2?

Il diabete è una patologia causata dalla presenza di troppo glucosio, un tipo di zucchero, presente nel sangue; nello specifico, il diabete mellito di tipo 2 si verifica quando l'organismo non produce abbastanza insulina o quando le cellule del corpo non reagiscono all'insulina. E' una malattia dalla quale non si può guarire definitivamente. 

Quali sono i sintomi del diabete mellito di tipo 2?

I sintomi del diabete mellito di tipo 2 possono includere:

  • prurito intorno alla vagina o al pene
  • attacchi regolari di mughetto
  • offuscamento della vista
  • spasmi
  • costipazione
  • infezioni della pelle
  • avere molta sete
  • minzione frequente
  • formicolio o intorpidimento alle mani o ai piedi
  • ferite che non guariscono

I sintomi del diabete di tipo 2 possono essere così lievi da non notarli. Infatti, circa 8 milioni di persone sono ammalati senza saperlo.

Quali sono le cause del diabete mellito di tipo 2?

Il diabete mellito di tipo 2 si sviluppa quando il pancreas non è in grado di produrre abbastanza insulina per controllare il livello di glucosio nel sangue, o quando le cellule dell'organismo non rispondono correttamente all'insulina che viene prodotta. A causa della mancanza di insulina o alla sua incapacità a regolare il glucosio nel sangue, i livelli di glucosio nel sangue possono diventare molto elevati.

Il pancreas produce un ormone chiamato insulina. E' quello che permette alle cellule di trasformare il glucosio, tratto dal cibo che si mangia, in energia. Le persone con diabete di tipo 2 producono l'insulina, ma le loro cellule non la riutilizzano come dovrebbero. I medici chiamano questa condizione insulino-resistenza.

Dapprima, il pancreas produce più insulina per cercare di portare il glucosio nelle cellule, ma alla fine non riesce a tenere il passo e lo zucchero si accumula nel sangue.

Di solito, una combinazione di più fattori provoca il diabete di tipo 2, tra cui:

  • Geni. Gli scienziati hanno scoperto diversi frammenti di DNA che influenzano il corpo che produce insulina.
  • Il peso in eccesso. Essere obesi o in sovrappeso può causare insulino-resistenza. Il diabete di tipo 2 colpisce sia bambini che adolescenti così come gli adulti, soprattutto a causa dell'obesità infantile.
  • Sindrome metabolica. Le persone con insulino-resistenza hanno spesso alti livelli di glucosio nel sangue, grasso intorno alla vita, la pressione, il colesterolo e i trigliceridi alti.
  • Troppo glucosio dal fegato. Quando la glicemia è bassa, il fegato produce e invia il glucosio. Dopo aver mangiato, la glicemia sale e di solito il fegato rallenta per memorizzare il glucosio per un secondo momento. Purtroppo, il fegato di alcune persone non lo fa, continuando a produrre zucchero.
  • Cattiva comunicazione tra le cellule. A volte, le cellule inviano i segnali sbagliati o non raccolgono i messaggi correttamente. Quando questi problemi riguardano le cellule che utilizzano l'insulina o il glucosio, una reazione a catena può portare al diabete.

Come viene diagnosticato il diabete mellito di tipo 2?

Il diabete mellito di tipo 2 viene diagnosticato dallo specialista attraverso una serie di esami quali:

  • esami delle urine
  • esami del sangue

Qual è il trattamento per il diabete mellito di tipo 2?

Il diabete mellito di tipo 2 non può essere curato, ma il trattamento mira a mantenere il livello di glucosio nel sangue il più normale possibile e a controllare i sintomi per prevenire problemi di salute in via di sviluppo.

Quali sono i fattori di rischio del diabete mellito di tipo 2?

Se il diabete mellito di tipo 2 non viene trattato, può portare a diversi problemi di salute, infatti, grandi quantità di glucosio possono danneggiare i vasi sanguigni, i nervi e gli organi.

I fattori di rischio che portano ad ammalarsi di diabete mellito di tipo 2 sono:

  • Età: 45 anni o più
  • Famiglia: un genitore, sorella o fratello con diabete

Alcuni dati sono correlati alla salute e alla storia medica, come ad esempio:

  • Una condizione di prediabete
  • Cuore e vasi sanguigni danneggiati
  • Pressione alta, anche se trattata e sotto controllo
  • Basso livello di HDL (colesterolo buono)
  • Alti livelli di trigliceridi
  • Essere in sovrappeso o obesi
  • Aver partorito un bambino che pesava più di 9 chili
  • Aver avuto il diabete gestazionale durante la gravidanza
  • Sindrome dell'ovaio policistico 
  • Depressione

Altri fattori di rischio hanno a che fare con le abitudini quotidiane e lo stile di vita. Questi sono quelli per cui si può davvero fare qualcosa:

  • Poco o nessun esercizio fisico
  • Fumo
  • Stress
  • Dormire troppo o troppo poco

Cosa bisogna fare se si soffre di diabete mellito di tipo 2?

Se si è affetti da diabete mellito di tipo 2, è opportuno seguire un determinato stile di vita, caratterizzato da piccoli accorgimenti, quali:

  • Avere cura di sé.
  • Effettuare controlli regolari. Controllare il livello di glucosio nel sangue.
  • Mangiare in modo sano. Evitare i carboidrati altamente trattati, bevande zuccherate e grassi saturi. Limitare carni rosse e lavorate.
  • Fare esercizio fisico regolarmente. I muscoli in movimento usano l'insulina. Trenta minuti di camminata veloce al giorno la diminuiranno almeno di un terzo.
  • Non fumare. Consultare il proprio medico per evitare di prendere peso, in modo da non creare un problema risolvendone un altro.
  • Bere alcool con moderazione.
  • Perdere peso. Diminuire il peso del 10% può ridurre il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2 della metà.
  • Prendere i farmaci per il diabete per tempo.
  • Non saltare i pasti.
  • Vedere il medico regolarmente per verificare la presenza dei primi segni di difficoltà.