Depressione postpartum

Contenuto di: - Aggiornato il 11/10/2013

La depressione post-partum è una particolare forma di disturbo nervoso che colpisce alcune donne dopo la gravidanza. Alcuni studi ritengono che la causa della depressione post-partum sia da ricercare nei cambiamenti ormonali nella donna.

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Cosa è la depressione post-partum?

Depressione_post_partum | Pazienti.it

La depressione post-partum è una particolare forma di disturbo nervoso che colpisce alcune donne a partire dal 3° o 4° giorno dopo il parto e che può avere una durata di diverse settimane. La depressione post-partum si manifesta in qualche caso come depressione vera e propria, accompagnata da forme di psicosi.

Quali sono le cause della depressione post-partum?

Alcuni studi ritengono che la causa della depressione post-partum sia da ricercare nei cambiamenti ormonali nella donna, più in particolare nel calo del livello degli estrogeni e del progesterone dopo la gravidanza. Ulteriori fattori di rischio per lo sviluppo della depressione post-partum sono:

  • problemi coniugali
  • bassa autostima
  • mancanza di sostegno psicologico prima e dopo la nascita del bambino

Quali sono i sintomi della depressione post-partum?

I sintomi della depressione post-partum iniziano entro quattro settimane dopo il parto e sono:

  • senso di tristezza
  • senso di vuoto
  • intorpidimento emozionale
  • pianto
  • irritabilità
  • sonnolenza
  • rabbia
  • isolamento
  • disturbi del sonno
  • eccesso di cibo
  • perdita di appetito
  • forte senso di fallimento
  • senso di inadeguatezza
  • mancanza di interesse per il bambino
  • pensieri di suicidio
  • paure di danneggiare il bambino
  • psicosi post-partum
  • deliri
  • allucinazioni

Come viene diagnosticata la depressione post-partum?

Non c'è un test che indica definitivamente che una paziente abbia la depressione post-partum. I medici diagnosticano questo disturbo mediante la raccolta e la storia della salute mentale della donna.

Quali sono i trattamenti per la depressione post-partum?

Alcuni trattamenti seguiti nei casi di depressione post-partum sono:

  • programmi educativi
  • psicoterapia
  • terapia interpersonale
  • terapia cognitivo-comportamentale

In alcuni casi sono prescritti dei farmaci antidepressivi.

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Argomenti: depressione Depressione postpartum disturbo nervoso tristezza cronica
Fotosearch_k2675862 | Pazienti.it
Fototerapia

La fototerapia è una terapia che utilizza la luce visibile o i raggi ultravioletti per curare le malattie a predominanza dermatologica, come ad esempio la psoriasi, l’acne, gli eczemi e...

Depressione | Pazienti.it
Disturbo affettivo stagionale

Un Disturbo affettivo stagionale (SAD) è un tipo di depressione che tende a verificarsi (e/o ripresentarsi) quando le giornate si accorciano in autunno e inverno.

Cibo | Pazienti.it
Disturbo da alimentazione incontrollata

Il disturbo da alimentazione incontrollata è una malattia mentale caratterizzata da episodi ricorrenti di abbuffate che l’individuo compie senza sforzarsi.

Depressione | Pazienti.it
Distimia

La distimia, a volte indicato come una lieve depressione cronica, è meno grave della depressione maggiore. Con la distimia, i sintomi della depressione possono persistere per un lungo periodo di...

Missing | Pazienti.it
Desipramina

E’ un farmaco usato nel trattamento della depressione. Si tratta di un antidepressivo triciclico che ha la funzione di aumentare l’attività di alcune sostanze chimiche del cervello aiutando a migliorare...

Missing | Pazienti.it
Distimia

Con la distimia si può perdere interesse per le normali attività quotidiane, ci si sente senza speranza, la produttività manca e si ha una bassa autostima di sé.

Missing | Pazienti.it
Antipsicotici

Questa categoria di farmaci serve per la cura di malattie psicotiche, come la schizofrenia. Vanno a curarne i sintomi.

Amitriptilina | Pazienti.it
Amitriptilina

L’amitriptilina è un farmaco di tipo antidepressivo e appartiene alla famiglia dei farmaci antidepressivi triciclici. Questo farmaco viene utilizzato non soltanto per la cura della depressione, ma anche per...

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.

Logo | Pazienti.it org s.r.l. © 2013 |P.IVA 07112280966 Pazienti © 2013