Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Bolo Farmaceutico

Bolo farmaceutico

Bolo farmaceutico
Curatore scientifico
Dr. Tania Catalano
Specialità del contenuto
Farmacia Medicina generale

Come agisce il bolo farmaceutico?

Il bolo farmaceutico viene somministrato, soprattutto, per via endovenosa, ma in alcuni casi casi anche per via intramuscolare ed intratecale. Si tratta di una quantità consistente di farmaci e droghe, che hanno il compito di innalzare la concentrazione, nel sangue, del farmaco in essi contenuto.

La via di somministrazione endovenosa consente di bypassare la fase di assorbimento del farmaco che, in tal caso, giunge direttamente nel circolo ematico con un dosaggio costante. La somministrazione sotto forma di bolo endovenoso permette di introdurre dosaggi concentrati di principio attivo direttamente nel circolo sistemico e, quindi, un veloce effetto terapeutico.

Come si somministra il bolo farmaceutico?

Il bolo si può somministrare, in iniezione:

  • Via endovenosa
  • Via intramuscolare
  • Via intratecale
  • Via sottocutanea

Come si posiziona il bolo?

Il suo posizionamento è legato ai medicinali che si desidera inserire nel corpo.

  • Per i vaccini si preferisce un’iniezione intramuscolare, che permette un rilascio lento, che permette all’organismo di formare gli anticorpi
  • Gli eroinomani utilizzano la somministrazione via sottocutanea. Questo permette un rilascio lento della droga.
  • Se si ha bisogno di aumentare velocemente un valore nel sangue, si usa somministrare il bolo via endovenosa.

Quando si usa?

Oltre che per la somministrazione per la cura di patologie, come il diabete, o come vaccino, i farmaci in bolo sono molto diffusi in campo veterinario e nella radioterapia. 

Nella terapia delle patologie reumatiche sono frequenti i boli endovenosi di cortisone per bloccare eventuali riacutizzazioni della patologia.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Prednisone
Il prednisone è un corticosteroide sintetico (artificiale) usato per sopprimere il sistema immunitario e per controllare l'infiammazione.
Miorilassanti
I miorilassanti sono farmaci utili per far rilassare la muscolatura dell'organismo. Una panoramica sull'utilizzo, controindicazioni e mio...
Punti di sutura
I punti di sutura sono una procedura chirurgica fondamentale per avvicinare i lembi di una ferita e favorirne la cicatrizzazione.