Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Crenoterapia

Crenoterapia

Curatore scientifico
Dr.ssa Carmela Loredana Balice
Specialità del contenuto
Medicina estetica Medicina generale

Cosa prevede la crenoterapia?

Un corretto dosaggio di acqua, regola delicatamente il funzionamento dello stomaco, dell’intestino, dei reni e del fegato ed è anche un trattamento efficace per le malattie gastriche e i problemi intestinali.

Diversi metodi vengono utilizzati per l'assorbimento di acque medicinali dall’esterno, ad esempio col un cataplasma di fango, con l’idromassaggio, nuotando, rimanendo in ammollo nella piscina, tramite una sauna o tramite spruzzi d'acqua.

Di che cosa si tratta?

Bere le acque medicinali in dosi ben definite (in materia di quantità, temperatura e tempo impiegato) è molto vantaggioso per il sistema digestivo, aumenta la salute generale e l'immunità fornendo al corpo i micro e i macro elementi essenziali. Presa dall’interno, l’acqua può avere un effetto lassativo, diuretico, può favorire la produzione di catarro o provocare effetti che inducono alla sudorazione.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Morfina
La morfina è un farmaco utilizzato spesso per alleviare il dolore in malati terminali o pazienti oncologici.
Miorilassanti
I miorilassanti sono farmaci utili per far rilassare la muscolatura dell'organismo. Una panoramica sull'utilizzo, controindicazioni e mio...
Punti di sutura
I punti di sutura sono una procedura chirurgica fondamentale per avvicinare i lembi di una ferita e favorirne la cicatrizzazione.