Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Daunomicina

Daunomicina

Daunomicina
Curatore scientifico
Dr.ssa Tania Catalano
Specialità del contenuto
Farmacia Medicina generale

Per che cosa è utilizzata la daunomicina?

Questo farmaco chemioterapico è utilizzato per curare:

  • leucemia mielogena,
  • leucemia linfoblastica.

Come è somministrato?

La daunomicina non può essere somministrata in compresse ma per via intravenosa. 

Quali sono gli effetti collaterali?

Ecco alcune importanti delucidazioni da tenere fortemente in considerazione durante l'assunzione della daunomicina:

  • la maggior parte delle persone non presenta effetti collaterali,
  • gli effetti collaterali possono essere previsti in termini di durata e gravità,
  • gli effetti collaterali possono essere curati e spariscono dopo la fine del trattamento,
  • è possibile minimizzare gli effetti collaterali o prevenirli,
  • non esiste alcuna correlazione tra la presenza di effetti collaterali e l'efficacia del farmaco.

Quando è importante contattare il medico?

Esistono diversi effetti collaterali che devono essere necessariamente riportati al proprio medico. Alcuni di essi sono piuttosto gravi e necessitano un ricovero in ospedale, quali per esempio:

  • febbre oltre i 38°C,
  • dolore o bruciore al sito intravenoso,
  • fiato corto,
  • tosse,
  • difficoltà nella respirazione,
  • gola chiusa,
  • orticaria,
  • gonfiore.

Altri effetti collaterali, meno gravi e quindi non estremamente urgenti, sono:

  • afte alla bocca,
  • nausea,
  • vomito,
  • diarrea (4-6 episodi in 24 ore),
  • battito cardiaco veloce o irregolare,
  • sanguinamento o lividi inusuali,
  • feci nere,
  • presenza di sangue in urine o feci,
  • gonfiore di piedi e caviglie,
  • colorazione di pelle e occhi giallastra.

Quali precauzioni mediche bisogna prendere durante l'assunzione del farmaco?

Prima di cominciare a prendere la daunomicina, è di fondamentale importanza mettere al corrente il proprio medico di tutte le cure e le terapie in corso. Non assumere aspirina e prodotti a base di aspirina, se non specificato dal medico. Non effettuare nessun vaccino durante la cura e avvisare il medico se si è in stato interessante. Durante l'assunzione di tale farmaco è altamente sconsigliato l'allattamento. Inoltre, bisognerebbe evitare il concepimento durante la terapia a base di daunomicina. Infine, le persone affette da insufficienza cardiaca congestizia, che assumono già alti dosaggi di un farmaco simile o che hanno problemi con l'emocromo non possono assumere questo farmaco.

È possibile prendere delle precauzioni personali durante l'assunzione del farmaco?

Come è stato descritto, è necessario consultare il proprio medico curante nel caso di insorgenza di alcuni effetti collaterali gravi. Tuttavia, esistono delle risoluzioni che è possibile adottare comodamente a casa senza consultazione medica:

  • in caso di dolori, rossore o gonfiore al braccio, applicare un impacco freddo,
  • bere molto,
  • evitare zone molto affollate e soggetti affetti da raffreddore, perché si è ad alto rischio di infezione,
  • lavarsi spesso le mani,
  • utilizzare uno spazzolino morbido in caso di ulcere alla bocca, lavandosi circa 3 volte al giorno con mezzo o un cucchiaino di bicarbonato,
  • evitare gli sport da contatto o attività che potrebbero causare ferite,
  • assumere farmaci contro la nausea, mangiare piano e di frequente,
  • evitare o ridurre al minimo l'assunzione di alcol,
  • riposare molto,
  • adottare una buona alimentazione. 
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Miorilassanti
I miorilassanti sono farmaci utili per far rilassare la muscolatura dell'organismo. Una panoramica sull'utilizzo, controindicazioni e mio...
Punti di sutura
I punti di sutura sono una procedura chirurgica fondamentale per avvicinare i lembi di una ferita e favorirne la cicatrizzazione. 
Preservativo femminile
Il preservativo femminile è un contraccettivo che viene indossato dalla donna e che consente di raccogliere lo sperma all’interno di una ...