Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Duodenostomia

Duodenostomia

Curatore scientifico
Dr. Francesco Ferrara
Specialità del contenuto
Chirurgia generale Gastroenterologia

In cosa consiste la duodenostomia?

Con questo intervento si va a creare un collegamento tra il duodeno e un altro organo dell’addome.

Quando si pratica?

Questa tecnica si usa in caso di:

  • A seguito dell’asportazione dello stomaco
  • In caso di ulcere che non possono essere trattate solo con farmaci

È un intervento frequente?

No. Di solito si preferiscono tecniche meno invasive.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Resezione gastrica
La resezione gastrica è un intervento chirurgico di gastrectomia volto a ridurre le dimensioni dello stomaco. Può essere attuato per sana...
Inibitori della pompa protonica
Gli IPP sono una classe di farmaci impiegati per il trattamento della gastrite, dell’ulcera duodenale e del reflusso gastroesofageo. Agis...
Procinetici
I procinetici sono farmaci che stimolano selettivamente la peristalsi dell’apparato gastrointestinale.