Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Farmaci
  3. Digerent Polifarma 20cps 150mg Polifarma Spa

Digerent Polifarma 150 mg capsule rigide 20 capsule

Ultimo aggiornamento: 10 febbraio, 2021
1. Indicazioni terapeutiche
Colon irritabile. Manifestazioni spastico-dolorose del tratto gastroenterico. Disturbi funzionali della motilità esofagea.
2. Posologia
Adulti: una capsula rigida 2-3 volte al giorno. In caso di necessità la dose può essere aumentata, a giudizio del medico, fino al doppio. La modalità di assunzione è indipendente dai pasti. Popolazione pediatrica L’esperienza nell’uso di Digerent Polifarma 150 mg capsule rigide nei bambini è limitata. Il medicinale non deve essere usato nei bambini e negli adolescenti
3. Controindicazioni
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Gravidanza ed allattamento (ved. par. 4.6).
4. Avvertenze
Il farmaco non presenta rischi di assuefazione o di dipendenza. Non vi sono da osservare particolari precauzioni nell’uso della trimebutina per uso orale.
5. Interazioni
Durante la terapia con Digerent Polifarma 150 mg capsule rigide, non sono state segnalate interazioni della trimebutina con altri farmaci specifici delle singole affezioni.
6. Effetti indesiderati
Le reazioni avverse sono rare: sono stati segnalati rari casi di reazioni cutanee. Disturbi del sistema immunitario Non nota: anafilassi Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.
7. Gravidanza e allattamento
Benché gli studi sugli animali non abbiano evidenziato effetti dannosi diretti o indiretti in relazione alla gravidanza, sviluppo embrionale fetale, parto e sviluppo postnatale (ved. par. 5.3), se ne sconsiglia l'uso nel corso dei primi tre mesi di gravidanza e durante l'allattamento.
8. Conservazione
Nessuna speciale precauzione per la conservazione.
9. Principio attivo
Una capsula rigida contiene: Trimebutina maleato mg 150 Per gli eccipienti vedere paragrafo 6.1
10. Eccipienti
Amido di mais - Talco - Magnesio stearato - Titanio diossido (E171) - Gelatina.
11. Sovradosaggio
In caso di sovradosaggio ricorrere alle abituali misure per rimuovere il materiale non assorbito dal tratto gastrointestinale. Tenere sotto osservazione il paziente.
Le informazioni pubblicate in questa pagina riportano informazioni farmaceutiche (Foglietto Illustrativo e Caratteristiche principali del Farmaco), sono da intendersi a solo scopo illustrativo; non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni del medico. Per informazioni complete e sempre aggiornate su questo farmaco si consiglia di consultare il portale dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).