Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Farmaci
  3. Neutrolac Blist 36cpr Mast Sit Laboratorio Farmac Srl

Neutrolac compresse masticabili 36 compresse in blister

Ultimo aggiornamento: 22 novembre, 2019
1. Indicazioni terapeutiche
Trattamento sintomatico dell’iperacidità (dolore e bruciore di stomaco).
2. Posologia
Posologia In generale si consigliano 1–2 compresse, ripetendo la dose se necessario, generalmente dopo i pasti. Non superare le dosi consigliate. Modo di somministrazione Le compresse di NEUTROLAC, di sapore gradevole, possono essere masticate o lasciate sciogliere in bocca lentamente.
3. Controindicazioni
Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. In caso di: ipofosfatemia, ipercalcemia, insufficienza renale.
4. Avvertenze
L’uso prolungato del prodotto può dare origine ad ipercalcemia e a compromissione della funzione renale. Se dopo un breve periodo di trattamento non si avvertono risultati apprezzabili, consultare il medico. NEUTROLAC contiene: • saccarosio: i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio–galattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale. • glucosio: i pazienti affetti da rari problemi di malassorbimento di glucosio–galattosio, non devono assumere questo medicinale.
5. Interazioni
Si tenga presente che gli antiacidi in generale, possono, con diversi meccanismi, interferire con la somministrazione orale di altri farmaci. In particolare deve essere evitata la somministrazione contemporanea di tetracicline che può dare luogo a complessi insolubili con riduzione dell’assorbimento e dell’attività di tali antibiotici. È comunque opportuno non somministrare altri farmaci per via orale entro 1–2 ore dall’impiego del prodotto.
6. Effetti indesiderati
La presenza di sali di alluminio può provocare stitichezza. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.
7. Gravidanza e allattamento
Non sono note controindicazioni.
8. Conservazione
Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.
9. Principio attivo
Ogni compressa contiene:
Calcio carbonato 279 mg
Alluminio idrossido gel essiccato 137 mg
Magnesio trisilicato 137 mg
Eccipienti con effetti noti: saccarosio e glucosio. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.
10. Eccipienti
Saccarosio, glucosio, povidone, essenza menta piperita, magnesio stearato, saccarosio per compressione diretta.
11. Sovradosaggio
Non sono descritte in letteratura manifestazioni da sovradosaggio.
Le informazioni pubblicate in questa pagina riportano informazioni farmaceutiche (Foglietto Illustrativo e Caratteristiche principali del Farmaco), sono da intendersi a solo scopo illustrativo; non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni del medico. Per informazioni complete e sempre aggiornate su questo farmaco si consiglia di consultare il portale dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).