Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Farmaci
  3. Normase Eps Scir 200ml 66 7 Molteni C F Lli Alitti Spa

Normase Eps 66,7% sciroppo 1 flacone da 200 ml

Ultimo aggiornamento: 10 febbraio, 2021
1. Indicazioni terapeutiche
Encefalopatia portosistemica, cirrosi epatica.
2. Posologia
Da 90 a 190 ml di sciroppo pro die in 2 o 3 somministrazioni.
3. Controindicazioni
Ipersensibilità verso uno dei componenti del prodotto. Galattosemia.
4. Avvertenze
Essendo il principio attivo di NORMASE EPS uno zucchero non assorbibile, non è controindicato alle dosi consigliate nei pazienti diabetici. Nei pazienti che presentano disturbi causati da eccessivo meteorismo intestinale, è opportuno iniziare il trattamento con le dosi minime indicate; tali dosi potranno essere aumentate gradualmente in rapporto alla risposta del paziente. Avvertenze Il NORMASE EPS non contiene in pratica zuccheri assorbibili nel tratto gastroenterico, per cui la sua somministrazione è compatibile con situazioni cliniche che comportano alterazioni del metabolismo dei carboidrati. Non usare il farmaco se sono presenti dolori addominali, nausea e vomito. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non disperdere il flacone nell'ambiente dopo l'uso.
5. Interazioni
Antibiotici a largo spettro, somministrati per os contemporaneamente al lattulosio, possono ridurne la degradazione, limitando l'effetto acidificante sul contenuto intestinale e, di conseguenza, l'efficacia terapeutica. E' invece possibile un effetto sinergico con la neomicina. Il farmaco può portare ad un'aumentata tossicità dei digitalici per deplezione potassica.
6. Effetti indesiderati
La somministrazione di dosi elevate può provocare talvolta crampi intestinali, diarrea, meteorismo e flatulenza. Dopo trattamento protratto, si può manifestare perdita di elettroliti.
7. Gravidanza e allattamento
Nessuna controindicazione.
8. Conservazione
Nessuna.
9. Principio attivo
100 ml di sciroppo contengono Lattulosio g 66,7 Eccipienti (acido citrico, sodio benzoato, aroma panna, acqua depurata) q.b. 15 ml di sciroppo contengono g 10 di lattulosio.
11. Sovradosaggio
L'iperdosaggio può provocare diarrea osmotica; in tal caso il farmaco va sospeso ed istituito un trattamento sintomatico.
Le informazioni pubblicate in questa pagina riportano informazioni farmaceutiche (Foglietto Illustrativo e Caratteristiche principali del Farmaco), sono da intendersi a solo scopo illustrativo; non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni del medico. Per informazioni complete e sempre aggiornate su questo farmaco si consiglia di consultare il portale dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).