Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Televisita e telemonitoraggio: perché acquisiscono un nuovo peso durante l'emergenza sanitaria

Televisita e telemonitoraggio: perché acquisiscono un nuovo peso durante l'emergenza sanitaria

Ultimo aggiornamento – 25 novembre, 2020

Videoconsulto
Indice

SEI UN PROFESSIONISTA SANITARIO E HAI GIÀ LA TUA PAGINA PROFILO SU PAZIENTI.IT? Iscriviti a Livi Connect per monitorare i tuoi pazienti!

SEI UN PROFESSIONISTA SANITARIO GIÀ ISCRITTO A LIVI, MA VUOI INCONTRARE NUOVI PAZIENTI? Iscriviti a Pazienti.it!


Se da un lato la telemedicina rappresenta il modello della sanità 4.0, dall’altro possiamo a buon ragione affermare che si tratta di una semplice unione delle nuove tecnologie di comunicazione con le tradizionali modalità di visita medica personale. I principi di sicurezza, affidabilità e professionalità non vengono dunque a mancare.

Il risultato, però, è un servizio che apre innumerevoli opportunità e vantaggi per medici e pazienti. Oggi, infatti, la telemedicina non può essere pensata come a un mero progetto tecnologico: convoglia in sé aspetti sociali e assistenziali che non possono essere ignorati. 

Da questo presupposto, la nascita della partnership tra Livi e Pazienti.it: a servizio del medico e del paziente, a supporto del diritto alle cure e alla salute.

Perché è necessario potenziare i servizi di videoconsulto medico-paziente

Nel pieno dell’emergenza sanitaria, questi aspetti assumono contorni ancor più definiti.

I medici di base si trovano ad affrontare molte difficoltà: il meccanismo della presa in carico dei pazienti sul territorio, dai cronici ai casi di infezione Covid-19, presenta oggi delle lacune. Il motivo è chiaro: il numero dei pazienti sale, il rischio di contagi da Covid-19 aumenta e la tutela degli individui rimane il caposaldo di questa pandemia. 

La visita in studio, dunque, non si configura a volte come la soluzione ottimale per intraprendere percorsi di diagnosi o proseguire con le azioni di cura e monitoraggio di cui necessitano i pazienti cronici. 

Se dal fronte della medicina territoriale vi è un incremento delle difficoltà, poco ci si discosta se si guarda all’universo delle visite specialistiche: l’incontro con i pazienti, urgenze escluse, è rimandato alla fine dell’emergenza sanitaria. 

Anche in questo caso, è la situazione causata dal Covid-19 ad avere maggior peso, soprattutto nelle Regioni considerate ad alto rischio. I pazienti, infatti, tendono a evitare visite in studio e rimandando a data da definirsi il contatto con uno specialista per chiarire dubbi di salute, lettura di referti e piccole problematiche quotidiane che, fino allo scorso anno, avrebbero trovato soluzione con una visita medica classica.

In un panorama così sfaccettato, i videoconsulti rappresentano una strada percorribile per riorganizzare la rete assistenziale sanitaria, agevolando - laddove possibile - l’erogazione dei servizi a distanza, facendo ricorso a dispositivi digitali.


SEI UN PROFESSIONISTA SANITARIO E HAI GIÀ LA TUA PAGINA PROFILO SU PAZIENTI.IT? Iscriviti a Livi Connect per monitorare i tuoi pazienti!

SEI UN PROFESSIONISTA SANITARIO GIÀ ISCRITTO A LIVI, MA VUOI INCONTRARE NUOVI PAZIENTI? Iscriviti a Pazienti.it!


Livi Connect e Pazienti.it: il servizio di videoconsulto per rispondere ad ogni esigenza

Ed è proprio nel mezzo dell’emergenza sanitaria, che offriamo a medici e pazienti un servizio di videoconsulto a 360°.

Da una parte, abbiamo Livi Connect, uno strumento gratuito e semplice che consente ai medici, specialisti e operatori sanitari di seguire i propri pazienti da remoto tramite video. Tutto quello che devi fare è creare un account con il tuo indirizzo email e inviare ai tuoi pazienti il link alla sala d'attesa virtuale. Al momento dell'appuntamento, puoi iniziare la videochiamata. 

Dall’altra parte, poi, abbiamo il videoconsulto di Pazienti.it, dedicato anch’esso a medici, specialisti e professionisti della salute, che permette di aumentare la propria visibilità online grazie a una scheda profilo dedicata e di ricevere richieste di prenotazione di videoconsulti da nuovi pazienti, secondo un’agenda di disponibilità e con la possibilità di confermarli o riprogrammarli in base alle proprie esigenze. Si può effettuare il videoconsulto di Pazienti.it tramite qualsiasi device: PC, smartphone e tablet. Sicuro, semplice e veloce! 

Mostra commenti
Conservare il burro in frigo: sicuri di non sbagliare?
Conservare il burro in frigo: sicuri di non sbagliare?
Coronavirus: quando si è super contagiosi?
Coronavirus: quando si è super contagiosi?
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Endometriosi: i sintomi del disturbo
Endometriosi: i sintomi del disturbo
Cefalea a grappolo: i farmaci giusti per trattarla
Cefalea a grappolo: i farmaci giusti per trattarla
Il recupero delle funzionalità del polso, dopo la frattura del radio
Il recupero delle funzionalità del polso, dopo la frattura del radio
Autismo: tracce presenti nello sperma paterno
Autismo: tracce presenti nello sperma paterno