Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Nutrizione
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Nutrizione
Problemi gastrointestinali: cosa mangiare?
Buongiorno,dovresti escludere di avere qualche suscettibilità ad un alimento tramite test allergometrico o di intolleranza o andare ad escludere cause di natura infettiva...
Carenza di vitamina D: quali sono le cause?
Buongiorno,la vitamina D sale a livello empatico lentamente, dovresti andare pertanto a ricontrollare, tramite prelievo almeno dopo 3 mesi.Dipende anche dall'integratore scelto e...
Feci molli: quale alimentazione seguire?
Buongiorno,hai bisogno di una cura specifica con probiotici che ristabiliscano un'omeostasi intestinale, fatti seguire per questo da un nutrizionista che ti potrà indicare anche...
Vertigini: la causa potrebbe essere un calo di zuccheri?
Escludendo le vertigini da otoliti, hai pensato ad un'infiammazione alla cervicale? Consulta un fitoterapista, lui potrà aiutarti sicuramente. Purtroppo, in quelle circostanze, bisogna andare...
Vitamina b12: perchè non si riesce a smaltirla?
Buongiorno,il ciclo della metilazione è l'unico ciclo metabolico in cui si incontrano la cobalamina ed i folati, ma i geni correlati e relativi alleli non...
Intolleranza al lattosio: quali sono i sintomi?
Buonasera, devi sicuramente sentire il pediatra e valutare insieme se sia il caso di fare un approfondimento con il gastroenterologo pediatrico. I sintomi sono particolari,...
Stitichezza in un bimbo di 2 mesi: come trattarla?
Salve, l'acqua oligominerale, in generale (il legame o l'uso mono-marca lo ritengo sempre poco utile), aiuta a rendere più morbido il transito ed evitare la...
Gonfiore addominale: a cosa imputare la causa?
Da quanto scrivi, sembra che tu abbia provato tutte le risorse sanitarie e che, quindi, tutti gli esami da te fatti siano risultati positivi e...