Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Oculistica

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Oculistica
Occhio secco e palpebre gonfie: quali le cause?
Non c'è una causa specifica anche se nel sesso femminile, quindi le problematiche ormonali, e' più presente. Il gonfiore palpebrale può essere dovuto allo strofinamento...
Pulsazione e dolore all'occhio: quali le cause?
La pulsazione è sicuramente un clono muscolare (tic nervoso). Gli altri sintomi che non hanno attinenza probabilmente sono riferibili ad un calazio della palpebra ma...
Mosche volanti dopo intervento alla cataratta: che fare?
Buongiorno. La domanda è posta male: non esiste il distacco del cristallino. Per quanto riguarda le mosche volanti esse sono dovute all'invecchiamento del corpo vitreo...
Visione di macchie gialle: quali le cause?
Buongiorno. Aloni, macchie o mosche volanti non hanno generalmente, se non sono associate ad altri sintomi, un valore clinico rilevante. Spesso sono dovute ad impurità...
Lacrimazione abbondante: che cosa fare?
Buongiorno,la diagnosi può essere azzeccata solo con un percorso diagnostico che preveda: lavaggio e sondaggio delle vie lacrimali (mi sembra già eseguito), la ricerca di...
Occhi rossi: che cosa fare?
Buongiorno,non esiste il solito collirio, ma colliri adatti alle singole situazioni. La cosa più ovvia sarebbe recarti a visita oculistica.Intanto, una cosa consigliata sarebbe farsi...
Vista: come migliorarla?
Buongiorno. Dipende soprattutto dall'età; se sei giovane può essere che la correzione con occhiali non sia stata fatta benissimo. Se sei oltre i 50 anni...
Ulcera all'occhio sinistro: che cosa fare?
Buongiorno,l'ulcera corneale è un'infezione profonda della cornea, generalmente batterica. La terapia con antibiotico a largo spettro locale, adiuvata da un collirio...
Ronzio alle orecchie e visone doppia: che cosa fare?
Buonasera, quella che descrivi potrebbe essere una semplice artrosi cervicale, ma visto l'esordio, ti consiglierei in prima istanza uno studio risonanza magnetica cervicale ed...
Occhio lacrimoso: che fare?
Buongiorno. L'aumento della lacrimazione è dovuto spesso a fattori ambientali, ormonali, delle ghiandole lacrimali che secernono in abbondanza o del deflusso delle lacrime che avviene con...