Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Urologia

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Urologia
Microematuria: cosa comporta?
Caro utente, il dolore che riferisci può essere legato a diverse patologie. Il primo passo per una diagnosi differenziale è sicuramente quella di eseguire un'ecografia...
Minzione infrequente: è un problema?
Salve,i valori degli esami riportati sono nella norma.Minzioni ogni 6 ore non vuol dire per forza che ci sia una problematica in atto. Il tutto...
Prostata di 74,6 cc: cosa fare?
Gentile paziente, considerato da solo il volume della ghiandola prostatica non rappresenta un elemento sufficiente per la scelta dei provvedimenti da adottare. Occorre considerare l'insieme...
Cistoscopia: come avviene l'esame?
Buonasera, senza dubbio esistono e sono normalmente usate sonde di diametro molto minore o addirittura sonde flessibili che sono drasticamente meno invasive e fastidiose. Il...
Carcinoma intracapsulare alla prostata: la recidiva è alta?
Buonasera, non si tratta di recidiva, ma di ripresa di malattia, il che però non ti deve preoccupare piu di tanto, è una cosa abbastanza...
Escherichia coli: come debellarlo?
Gentile paziente, l'Escherichia coli è un supermutante, l'uso ricorrente o prolungato degli antibiotici spesso non risolve il ripetersi delle recidive. La consulenza dell'urologo...
Infezione urinaria: potrebbe far aumentare il psa?
Buongiorno, il PSA è un marcatore per certi versi aspecifico, in quanto può aumentare sia in caso di neoplasia prostatica...
A cura del dr. Andrea Militello, specialista in Andrologia/Urologia. Il dottor Militello svolge la propria attività professionale presso gli studi medici con sede in Roma, Viterbo,...
Urgenza di urinare: quali potrebbero essere le cause?
Gentile Signora, l’episodio iniziale di cistite potrebbe aver innescato un processo infiammatorio che tutt’ora manifesta i suoi effetti.  Pur non essendo rilevabile la presenza...
Rumori dal canale urinario: come risolvere la situazione?
Buonasera, sulla base dei sintomi che riferisci, la situazione merita ulteriori approfondimenti mediante cistografia e uretrocistoscopia. Potrebbe essersi prodotta un'anomala comunicazione tra intestino e...