Paolo Cattaneo

Paolo Cattaneo

Fisioterapista Studio Medico Privato Dr. Paolo Cattaneo Milano - Via Adamello,6

Informazioni:

Dottore Fisioterapista e Osteopata D.O., 31 anni, sposato, 1 figlio. Esercito in qualità di libero professionista a Milano e collaboro come assistente in aula con SOMA, Istituto Osteopatia Milano.

scheda professionale

Aree di competenza:

  • Osteopatia
  • Preparazione al parto
  • Terapia manuale e valutazione posturale
  • Riabilitazione pavimento pelvico

Strutture sanitarie:

Curriculum:

Nel 2003 mi sono iscritto al corso di laurea in Fisioterapia presso l’Ospedale San Paolo di Milano, conseguendo nel 2006 laurea e abilitazione alla professione. Nel 2007 mi sono iscritto al Corso di Formazione in Osteopatia presso la Soma (Istituto Osteopatia Milano): con il passare degli anni ho potuto mettere in pratica sempre più quello che stavo imparando, con un’integrazione multidisciplinare di tecniche fisioterapiche e filosofia osteopatica, raggiungendo una sempre maggiore qualità nei miei trattamenti. Nel 2013 ho concluso questo corso di formazione in Osteopatia, superando l’esame certificato dal ROI, il Registro degli Osteopati d’Italia. Ho continuato ad approfondire la materia frequentando corsi post-graduate con importanti osteopati, come il dr. Andry Vleeming (professore presso New England University, Maine, USA), il dr. Alfonso Mandara (direttore di ICOM, International College of Osteopathic Medicine) e il dr. Christian Fossum (professore presso Norwegian University College of Health Sciences). Fin da subito ho iniziato a lavorare sia in collaborazione con strutture organizzate sia in autonomia, mettendo in pratica quanto imparato all’università e nei corsi di aggiornamento che ho successivamente frequentato, e facendo tesoro dell’esperienza che ogni giorno si aggiungeva nel rapporto con i miei pazienti. Ho lavorato infatti in grandi cliniche come il Centro Medico Sant’Ambrogio, La Madonnnina e la Casa di Cura Città di Milano. Sono molto contento della strada professionale e formativa che ho intrapreso e che continuerò a percorrere: infatti, questa è una professione in cui non si può smettere mai di aggiornarsi e scoprire nuove modalità per affrontare al meglio le problematiche dei pazienti.