Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Dermatolisi

Cutis Laxa

Cutis Laxa
Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia Genetica

Che cos'è la cutis laxa?

La cutis laxa è una rara sindrome ereditaria caratterizzata da cute estensibile ma non elastica, di colorito normale, che non aderisce ai piani profondi.

Quali sono le parti del corpo interessate dalla cutis laxa?

La cutis laxa interessa tutta la superficie cutanea e anche alcuni organi interni.

Quando si manifesta la cutis laxa?

La cutis laxa si manifesta alla nascita o dopo qualche anno e tende ad accentuarsi con il passare del tempo a tal punto che la cute appare cascante, disposta a formare pieghe che seguono le linee di clivaggio.

Quali sono i trattamenti per la cutis laxa?

La cutis laxa può essere trattata tramite interventi di chirurgia plastica.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Mutazioni cromosomiche
Le mutazioni cromosomiche sono dei cambiamenti o errori che coinvolgono l’intero cromosoma o sue parti.
Sindrome di Noonan
La sindrome di Noonan è una malattia genetica che si manifesta dalla nascita e si caratterizza per un quadro clinico piuttosto complesso,...
Sindrome di Sluder
La sindrome di Sluder è una sindrome dolorosa appartenente al gruppo delle cefalee, causata dall’infiammazione del ganglio sfenopalatino.