Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. Esame Audiovestibolare

Esame audiovestibolare

Curatore scientifico
Dr. Domenico Benedetto
Specialità del contenuto
Otorinolaringoiatria

Cos'è l'esame audiovestibolare?

L'esame audiovestibolare è un esame che studia la funzionalità audiologica e vestibolare del paziente affetto da vertigini.

Come avviene l'esame audiovestibolare?

L’esame audiometrico serve a misurare la soglia di udibilità e a valutare problematiche audiologiche. Il medico invita il paziente ad entrare in una cabina insonorizzata invitandolo ad indossare un paio di cuffie a cui si invia un suono; il paziente risponderà premendo  un pulsante ogni volta che sente il suono.

L’esame otovestibolare richiede la stimolazione del vestibolo, con una siringa senza ago o uno strumento apposito, s'introduce dell'acqua fredda o tiepida nell'orecchio del paziente. Durante i minuti successivi vengono osservati i movimenti oculari sia involontari (come il nistagmo), sia volontari (come i movimenti di inseguimento lento e quelli rapidi), a tal punto lo specialista ricava informazioni utili circa la presenza di eventuali anomalie nella funzionalità del labirinto, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Tampone faringeo
Il Tampone faringeo è un esame diagnostico finalizzato alla ricerca di microrganismi presenti sulla mucosa della faringe, tale esame si e...
Rx cranio e seni nasali
L'rx cranio e seni nasali consente di ottenere un'immagine in "bianco e nero" in cui i tessuti più densi appaiono chiari e quelli meno de...
Ecografia delle ghiandole salivari
L'ecografia delle ghiandole salivari viene di norma effettuata per verificare la presenza di sospette patologie a carico delle ghiandole ...