Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. Esame Stabilometrico

Esame stabilometrico

Curatore scientifico
Dr. Domenico Benedetto
Specialità del contenuto
Otorinolaringoiatria

Cos'è l'esame stabilometrico?

La Stabilometria è un esame che permette di valutare e misurare il controllo fine della postura.

A cosa serve l'esame stabilometrico?

L'esame stabilometrico è volto a mettere a punto una diagnosi inerente le patologie caratterizzate da disturbi dell'equilibrio.Nell'otorinolaringoiatria tale indagine è efficace per verificare se una sindrome vertiginosa ha origine vestibolare oppure no.

Come si svolge l'esame stabilometrico?

Durante l'esame stabilometrico si analizzano le oscillazioni del paziente dalla sua posizione statica e le strategie impiegate dallo stesso paziente per conservare tale posizione.L'esame viene effettuato su una sorta di pedana su cui si sale, all'interno della quale sono alloggiati dei sensori di rilevamento del carico in corrispondenza della parte anteriore, laterale e posteriore dei piedi sia a destra che a sinistra. I dati elaborati vengono visualizzati ed elaborati in tempo reale su computer. L'esame è eseguito ad occhi aperti e ad occhi chiusi.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Tampone faringeo
Il Tampone faringeo è un esame diagnostico finalizzato alla ricerca di microrganismi presenti sulla mucosa della faringe, tale esame si e...
Rx cranio e seni nasali
L'rx cranio e seni nasali consente di ottenere un'immagine in "bianco e nero" in cui i tessuti più densi appaiono chiari e quelli meno de...
Ecografia delle ghiandole salivari
L'ecografia delle ghiandole salivari viene di norma effettuata per verificare la presenza di sospette patologie a carico delle ghiandole ...