Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. Fenolizzazione Di Unghia Incarnita

Fenolizzazione di unghia incarnita

Fenolizzazione di unghia incarnita
Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Che cos'è la fenolizzazione di unghia incarnita?

La fenolizzazione di un’unghia incarnita o, più precisamente, il trattamento per laminectomia laterale e fenolizzazione della porzione laterale della matrice, è un trattamento chirurgico effettuato in anestesia locale che sta diventando sempre più frequente perché l’unghia incarnita è sempre più frequente

Le cause dell’unghia incarnita sono: 

  • uso di calzature non idonee  a garantire salute del piede e corretta postura 
  • obesità, con particolare riferimento a quella infantile/ adolescenziale

Il trattamento chirurgico è sempre preceduto da una fase di preprarazione per ridurre il granuloma reattivo da corpo estraneo che si forma intorno alla parte incarnita.

Per fare questo si applica Gel Astringente a base di Cloruro d’alluminio.

La fenolizzazione di unghia incarnita prevede il ricorso agli antibiotici?

No, poiché la sostanza utilizzata, il fenolo, ha proprietà antisettiche per cui non c'è rischio d'infezione.

Come è trattato un granuloma reattivo?

L’onicocriptosi, termine medico per indicare l’unghia incarnita, avviene quando la lamina laterale dell’unghia sfonda il rivestimento del vallo laterale e penetra nel derma. Questo attiva le cellule immunocompetenti che riconoscono l’unghia ed i batteri che sono penetrati insieme, come un corpo estraneo, attivando le difese immunitarie e provocando una reazione infiammatoria violenta che da vita al granuloma da corpo estraneo. 

Quando i trattamenti medici non si dimostrano risolutivi diventa necessario il trattamento chirurgico.

La fase di preparazione

Il trattamento medico del granuloma non deve avvenire con antibiotici in quanto si tratta di una lesione aperta e quindi in continua reinfezione. Per ridurre la carica batterica del granuloma, quindi il dolore, si utilizza il Gel  Astringente al Cloruro d’alluminio ad azione antisettica.

Il trattamento chirurgico

Il trattamento chirurgico si rende necessario in caso di fallimento di precedenti terapie mediche, in caso di dolore elevato o quando l’appoggio plantare del  paziente appare alterato.
Il trattamento chirurgico prevede l’asportazione del granuloma, della porzione  laterale della lamina dell’unghia e della relativa parte laterale della matrice ungueale. L’asportazione totale della matrice ungueale, per quanto ancora oggi in uso, è un trattamento distruttivo da evitare in quanto l’unghia del primo dito ha funzioni portanti nella deambulazione e la sua asportazione totale provoca un riposizionamento errato del dito che tende a piegarsi verso l’alto con effetti negativi sulla postura e sulla deambulazione.

La rimozione parziale della matrice oggi viene effettuata con l’uso del fenolo che è privo di effetti collaterali e permette un’alta percentuale di successo.

Durante il trattamento viene applicato il fenolo all’88% sulla parte di radice ungueale da trattare. Il fenolo consente la distruzione della matrice ungueale in modo definitivo.

Com'è il decorso post operatorio dopo la fenolizzazione di unghia incarnita?

Al termine dell’intervento, che dura circa 30 minuti, il paziente può camminare senza provare fastidio e con una dolenzia lieve che scompare in breve tempo. L’intervento non lascia esiti cicatriziali  ed anche quelli estetici sono a basso impatto.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Biorivitalizzazione con acido ialuronico
La biorivitalizzazione con acido ialuronico è un trattamento mirato a ridare tonicità alla pelle attraverso delle micro infiltrazioni di ...
Filler di acido ialuronico
Il filler di acido ialuronico stimola la formazione di nuovo collagene e di fibre elastiche per il mantenimento dell'idratazione cutanea.
Ecografia Cute e Sottocute
L'ecografia cute e sottocute è un esame diagnostico non invasivo e assolutamente indolore, indicato per indagare le lesioni cutanee e sot...