Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Farmaci
  3. Dermomycin Crema 30g 20mg G Alfasigma Spa

Dermomycin 20 mg/g crema tubo 30 g

Ultimo aggiornamento: 10 febbraio, 2021
Tipologia:
Principio attivo:
Casa produttrice:
Anno:
Prezzo:

Dermomycin (Fusidato di sodio) è un medicinale antibiotico disponibile in un'unica formulazione (Dermomycin crema al 2%)


Principio attivo

Dermomycin sfrutta come principio attivo il fusidato di sodio, un antibiotico appartenente al gruppo degli antibiotici per uso topico.


A cosa serve

Dermomycin è utile in caso di piodermiti, impetigine, foruncoli, follicoliti, ascessi, idrosoadenite, sicosi della barba, ferite e abrasioni infette se provocate da stafilococco. Dermomycin crema è ideale per i peli incarniti, in quanto questi possono provocare anche infezioni.


Come si applica

Dopo aver pulito l'area interessata, applicare uno strato sottile (2-3 mm) di crema antibiotica Dermomycin sulla zona interessata 2-3 volte al giorno e frizionare leggermente.


Quando non usarla

Non utilizzare Dermomycin in caso di ipersensibilità al principio attivo Fusidato di sodio.


Prezzo

Il costo di una confezione di Dermomycin da 30 grammi è di circa 14,00 euro.


Per ogni altra informazione si fa riferimento al bugiardino di Dermomycin.

1. Indicazioni terapeutiche
Piodermiti in genere: impetigine, foruncoli, follicoliti, ascessi, idrosoadenite, sicosi della barba, ferite e abrasioni infette, tutte se provocate da stafilococco.
2. Posologia
2 - 3 applicazioni al giorno sulla zona interessata. Pazienti con insufficienza renale Non sono necessarie modifiche del dosaggio in pazienti con insufficienza renale per acido fusidico.
3. Controindicazioni
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. Rosacee.
4. Avvertenze
Il prodotto non deve essere usato in casi di infezioni da piocianeo o da proteus poichè questi germi sono sempre resistenti all’antibiotico. L’impiego di prodotti topici, specie se prolungato o ripetuto, può dare origine a fenomeni di irritazione o di sensibilizzazione; in tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea, sotto il diretto controllo medico. Se DERMOMYCIN viene impiegato per trattare lesioni del viso, occorre far attenzione che la crema stessa non penetri negli occhi. Il prodotto potrà essere impiegato negli eczemi soltanto se secchi e sede di superinfezione. Come con altri antibiotici, il trattamento con DERMOMYCIN può dar luogo a superinfezioni da agenti batterici resistenti o da miceti, il che richiede l’adozione di adeguate misure terapeutiche. Questo medicinale contiene idrossianisolo butilato e alcool cetilico che possono causare reazioni cutanee locali (ad es. dermatiti da contatto); l’idrossianisolo butilato può causare inoltre irritazione agli occhi occhi e alle mucose. Pazienti con insufficienza epatica Anche se l’assorbimento sistemico di acido fusidico applicato localmente sulla cute è minima, è necessaria cautela nei pazienti con insufficienza epatica grave.
5. Interazioni
Il fusidato di sodio si può associare agli altri antibiotici per incrementare l’attività antibatterica, allargare lo spettro d’azione e minimizzare i rischi di comparsa di mutanti batterici meno sensibili o resistenti. Non sono stati effettuati studi di interazione. Poiché l’assorbimento sistemico di DERMOMYCIN dopo somministrazione topica è trascurabile, si ritiene che l’interazione con medicinali somministrati per via sistemica sia minima.
6. Effetti indesiderati
Gli eventi avversi sono classificati secondo la frequenza: Molto comune (≥1/10), comune (≥1/100, <1/10), non comune (≥1/1.000, <1/100), raro (≥1/10.000, <1/1.000), molto raro (<1/10.000), non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).
Classificazione MedDRA per sistemi ed organi Reazioni averse Frequenza
Disturbi del sistema immunitario Ipersensibilità Non comune
Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo : Alopecia Raro
Sensazione di bruciore Raro
Eritema Raro
Prurito Raro
Eruzione cutanea Raro
Irritazione della cute Raro
Dermatite allergica Non nota
Patologie generali e condizioni relative alla sede di somministrazione Dolore Raro
Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa
7. Gravidanza e allattamento
Gravidanza Non sono stati effettuati studi con DERMOMYCIN nelle donne gravide. Nelle donne in stato di gravidanza e nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo medico. Allattamento Non ci sono dati sull’escrezione di acido fusidico nel latte materno. Si deve usare cautela nel prescrivere DERMOCYCIN crema alle donne che allattano al seno. Inoltre, le donne devono essere istruite a non applicare DERMOMYCIN crema sul seno durante l’allattamento. Fertilità Non sono stati effettuati studi clinici.
8. Conservazione
Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.
9. Principio attivo
100 g di crema contiene: Principio attivo: fusidato di sodio g 2 Eccipienti con effetti noti: alcol cetilico, butilidrossianisolo (E320). 100 g di crema contengono: alcol cetilico: g 11,1 idrossianisolo butilato (E320): g 0,004 Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.
10. Eccipienti
Paraffina liquida leggera, paraffina bianca morbida, alcol cetilico, idrossianisolo butilato (E 320), polisorbato 60, acqua depurata, glicerolo, potassio sorbato.
11. Sovradosaggio
Non sono conosciuti fenomeni da sovradosaggio da fusidato di sodio.
Le informazioni pubblicate in questa pagina riportano informazioni farmaceutiche (Foglietto Illustrativo e Caratteristiche principali del Farmaco), sono da intendersi a solo scopo illustrativo; non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni del medico. Per informazioni complete e sempre aggiornate su questo farmaco si consiglia di consultare il portale dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).