Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. L’amicizia fa bene alla salute

L’amicizia fa bene alla salute

Ultimo aggiornamento – 02 febbraio, 2017

amicizia fa bene
Indice

Chi trova un amico trova un tesoro, ma non solo. L’amicizia, quella vera e disinteressata, fa star bene, esercitando un’influenza positiva anche sulla salute. A dirlo numerosi esperti che, nel corso degli anni, hanno studiato i rapporti tra due persone amiche, analizzando gli effetti sull’organismo.

L’amicizia: il miglior farmaco

Se si è tristi, si ha un problema di depressione o si è malati, avere una persona accanto può fare davvero la differenza. Lo sostengono alcuni antropologi dell’università di Oxford, che hanno individuato ciò che c’è alla base del “sentimento” dell’amicizia: un neurotrasmettitore paragonabile a un oppioide. Quindi? Una sorta di “farmaco” della felicità, un’endorfina naturale che fa star bene, dando una sensazione di benessere.

Anche un’altra ricerca, pubblicata dalla rivista scientifica Hormones and Behavior e realizzata dalla dr.ssa Stephanie Brown dell’università del Michigan, afferma che avere un amico assicura il buon umore, grazie alla capacità di agire sul sistema di produzione ormonale. In particolare, sulla secrezione di progesterone, sostanza naturale che regola l’ansia.

Gli amici: un antidolorifico naturale

Secondo un altro studio, l’amicizia potrebbe anche essere paragonata a un antidolorifico. Lo sostiene il Journal of the American College of Surgeon, che ha pubblicato l’indagine che ha messo in luce questo aspetto. Ma non solo, sembrerebbe avere anche un potere terapeutico nella lotta al tumore, riducendo la percezione del dolore e calmando i sintomi. Sul Breast Cancer Research and Treatment è stata pubblicata una ricerca che ha coinvolto 3.139 donne con tumore al seno tra il 2006 e il 2011. Ebbene, l’amicizia ha rappresentato una forma di terapia.

Un elisir di lunga vita

Insomma, chi ha un amico vive 100 anni. Okay, non ne avremo mai la certezza, ma di certo, chi ha un amico può avere una salute migliore e magari vivere più a lungo. Ne è convita anche la rivista Plos Medicine, che ha pubblicato un articolo riguardo a una indagine svolta presso la Brigham Young University, secondo la quale una vasta rete di amici potrebbe allungare le possibilità di sopravvivenza del 50%.

Ultimo vantaggio dell’amicizia? Il suo effetto dimagrante. Stare in compagnia, infatti, aiuterebbe a bruciare grassi e ad accelerare il metabolismo umano.

Insomma, se avete tante amici, teneteveli stretti, ne va della vostra salute.

Mostra commenti
ECMO: una nuova sfida terapeutica
ECMO: una nuova sfida terapeutica
Co-sleeping: dormire in compagnia fa bene, anche se a pagamento
Co-sleeping: dormire in compagnia fa bene, anche se a pagamento
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più
Articoli più letti
Neuroblastoma? Alcuni farmaci (usati per altre patologie) potrebbero essere davvero efficaci
Neuroblastoma? Alcuni farmaci (usati per altre patologie) potrebbero essere davvero efficaci
Ferritina alta? Risolvi il problema… donando il sangue!
Ferritina alta? Risolvi il problema… donando il sangue!
Reflusso acido e tosse: qual è la connessione?
Reflusso acido e tosse: qual è la connessione?
Salute e fitness: il mercato dei dispositivi indossabili esploderà nel 2015
Salute e fitness: il mercato dei dispositivi indossabili esploderà nel 2015