Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Dal Mashable Social Media Day Italia Ai Digital Innovation Days Una Storia Di Innovazione

Dal Mashable Social Media Day Italia ai Digital Innovation Days 2019: una storia di innovazione

Redazione

Ultimo aggiornamento – 06 Giugno, 2019

Dal Mashable Social Media Day Italia ai Digital Innovation Days 2019: una storia di innovazione

Ne sentiamo sempre più spesso parlare e, sebbene sia ancora troppo presto per un vero e proprio countdown, l’attesa e la curiosità iniziano ad avere la meglio. A cosa ci stiamo riferendo? All’appuntamento del 17, 18 e 19 ottobre con i Digital Innovation Days, tre giorni interamente dedicati all’innovazione e al mondo digital, che vedranno un susseguirsi di speech e la partecipazione di illustri protagonisti del settore digitale e creativo, negli spazi del Talent Garden Calabiana a Milano.

Ma andiamo indietro nel tempo, per cogliere insieme le evoluzioni e la crescita di questo grande evento.

Digital Innovation Days Italy: la storia

L’anno è il 2014. L’entusiasmo è quello di oggi, immutato. Eleonora Rocca – marketing manager, imprenditrice, digital strategy consultant e blogger – fonda il Mashable Social Media Day Italia.

Sin dalla primissima edizione (sempre a Milano) i #SMDAYIT – questo l’hashtag dell’evento – riscuotono un grande successo. Per una sola giornata sono ben 180 i partecipanti in sala.

L’anno seguente, il progetto si ripete e si moltiplica. L’edizione 2015 si snoda in due giornate, raggiungendo oltre 5.500 contatti sul sito, più di 500 partecipanti in sala e 1300 utenti connessi in live streaming.

Non da meno il 2016. L’edizione diventa a pagamento, con oltre 600 persone in sala e 4 mila utenti in live streaming.

L’hashtag ufficiale #SMDAYIT si classifica per il secondo anno consecutivo primo nei trending topic nazionali di Twitter. Sono 1.605 le immagini condivise e 11.864 i tweet. Si apre la scena anche a illustri partner, per citarne alcuni: IED Milano, OIKOS, Hootsuite, TIMWCAP, Ninja Marketing, Ninja Academy, Tinaba, Open Campus, Euro Engineering, WIP Italia, Stickermule, Happiness, Mailcoding, Daikin, TP-LINK, Startuphome. Bitmama, Caffe’ Vergnano, Spreaker, TAG Milano e Spremute Digitali.

Il 2017? Per questa edizione il progetto è ancora più ambizioso: fare networking di valore e lasciarsi ispirare da grandi nomi del digital.

E’ questo l’anno in cui nascono i Digital Innovation Days (#DIDAYS), che includono il Mashable Social Media Day Italia, con 3 giorni durante i quali si affrontano le tematiche di marketing digitale e non solo social, ovvero open innovation, mondo startup, Lean Startup, artificial intelligence, unconventional marketing, e-commerce strategy.

Nel 2018, il Digital Innovation Days! si riconferma come l’evento più atteso. Dopo 5 anni dalla partenza, le giornate rappresentano un momento di condivisione, un punto di riferimento per il mondo Digital a 360° (Digital Marketing, Digital Transformation, Open Innovation, Social Media Marketing, Influencer Marketing, Imprenditoria e Trend Tecnologici del futuro).

Tra gli argomenti portati in scena durante l’edizione 2018 ci sono stati: blockchain, criptovalute, realtà virtuale, realtà aumentata e molto altro, analizzando il tutto attraverso le testimonianze dei migliori esperti del settore, sia nazionali che internazionali.

E il nuovo programma?

Non da meno, l’appuntamento di quest’anno, 2019!

Accanto a Eleonora, alla guida di #DIDAYSIT, che con questa operazione acquisisce il ruolo di Chief Marketing Officer, ci sono tre nuovi soci: Roberto Ruggeri (CEO), Nicola Nicoletti (CCO) e Giulio Nicoletti (COO).

Se desiderate scoprirne di più ed entrare già nel vivo delle giornate – con i nomi dei protagonisti – cliccate QUI e leggete il nuovissimo programma.

Inoltre, potrete approfittare del codice sconto dedicato a voi lettori di Pazienti.it (cliccando qui)!

Mostra commenti
Perché dovremmo abituarci a bere succo di pomodoro
Perché dovremmo abituarci a bere succo di pomodoro
Linfonodo sentinella: cosa è bene sapere (e quando preoccuparsi)
Linfonodo sentinella: cosa è bene sapere (e quando preoccuparsi)
Articoli più letti
Bagno turco o sauna? Come scegliere la soluzione migliore per se stessi
Bagno turco o sauna? Come scegliere la soluzione migliore per se stessi
Via libera al sole di settembre (per abbronzarvi seriamente)
Via libera al sole di settembre (per abbronzarvi seriamente)
Presbiopia, lenti o occhiali? Cosa fare (per vedere bene)
Presbiopia, lenti o occhiali? Cosa fare (per vedere bene)
Esenzioni dal ticket sanitario: a chi spettano e come richiederle
Esenzioni dal ticket sanitario: a chi spettano e come richiederle