Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Un nuovo caso di morte per morbillo oggi a Roma

Un nuovo caso di morte per morbillo oggi a Roma

Ultimo aggiornamento – 11 Marzo, 2015

Una tragica notizia sta ancora una volta smuovendo l’opinione pubblica: è morta una piccola paziente di soli quattro anni a causa di complicazioni legate al morbillo. Seppure non siano tante le informazioni giunte all’orecchio dei media, l’unica certezza è che la piccola non era stata vaccinata contro la malattia. I genitori, scioccati dall’evento, stanno rivolgendo le prime accuse al personale sanitario del Policlinico Gemelli e del Bambin Gesù di Roma, ipotizzando che si potesse fare di più per salvare la vita della bambina.

Il caso

La piccola è stata ricoverata lo scorso 7 marzo nel reparto di terapia intensiva del Gemelli. Malata dallo scorso autunno, non è stata da subito ben chiara la diagnosi del disturbo, simile all’epilessia. Numerosi sono stati i controlli eseguiti da parte dei medici, sino a oggi quando, a causa di una grave encefalite (complicanza del morbillo) è avvenuto il decesso.

Immediatamente, è stato aperto un fascicolo di inchiesta sul caso. Pare, però, che i medici coinvolti stiano sostenendo che: “Quella bambina è morta di morbillo e quella bambina contro il morbillo non era vaccinata“. Dunque, emerge, ancora una volta, il valore del vaccino.

Le polemiche non mancano, ma tendono a rafforzarsi. Assistiamo, infatti, a un altro caso di morte causata dal morbillo, come avvenuto qualche settimana fa a Berlino. Certamente, una diagnosi repentina e tutte le procedure di prevenzione potrebbero finalmente scongiurare ogni rischio, che mai come in questo periodo sembra essere tornato più forte di prima.

Mostra commenti
Perché alcuni cibi creano dipendenza?
Perché alcuni cibi creano dipendenza?
Fa male schioccarsi le dita?
Fa male schioccarsi le dita?
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Malattie croniche dell’intestino? La causa potrebbe essere nel sangue
Malattie croniche dell’intestino? La causa potrebbe essere nel sangue
Insieme a “FraParentesi” per offrire supporto a chi vive con un tumore
Insieme a “FraParentesi” per offrire supporto a chi vive con un tumore
Come eseguire un massaggio rilassante alla testa
Come eseguire un massaggio rilassante alla testa
Avete sempre fame? Ecco i motivi più frequenti
Avete sempre fame? Ecco i motivi più frequenti