Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Stomia, prima e dopo l’intervento: una Giornata Mondiale per dar voce ai pazienti

Stomia, prima e dopo l’intervento: una Giornata Mondiale per dar voce ai pazienti

Ultimo aggiornamento – 14 aprile, 2020

Stomia e Giornata Mondiale: la vita del paziente Stomizzato

Inizia il conto alla rovescia: sabato 6 ottobre, la Reggia di Caserta ospiterà un importante evento. In occasione della Giornata Mondiale dello Stomizzato 2018, infatti, centinaia di persone da tutta Italia celebreranno insieme questa data simbolo.

Il prof. Gerhard Englert e la Giornata Mondiale dello Stomizzato

Nel 1993, è il professor Gerhard Englert a proporre una giornata dedicata ai pazienti stomizzati, senza pensare che sarebbe, col tempo, diventato un appuntamento triennale di portata globale.

Il fine della Giornata? Mettere in luce i bisogni e le condizioni dei pazienti con stomia e dei loro caregiver. “Speaking out changes lives“: è questo lo slogan di questa edizione dalla IOA, la International Ostomy Association.

Parlare della propria personale esperienza può essere un buon modo per cambiare la vita. La FAIS, dunque, raccoglie la sfida e a Caserta, oltre alla presentazione delle iniziative promosse dalla Federazione, lancerà una nuova campagna di sensibilizzazione sulla stomia 2018/19.

Gli stakeholder della FAIS

Durante la Giornata Mondiale si potranno incontrare e ascoltare anche gli stakeholder della FAIS: istituzioni, associazioni di categoria, professionisti del settore e aziende. L’evento è infatti stato organizzato con il patrocinio del Ministero della Salute e della Commissione Europea – Rappresentanza in Italia e con il sostegno economico di B.Braun, Coloplast, ConvaTec, Dansac e Hollister.

Non solo, la Giornata conta anche patrocinio della Città di Caserta, di IOA (International Ostomy Association), EOA (European Ostomy Association), ACOI (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani), AIOSS (Associazione Tecnico-Scientifica di Stomaterapia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico), ASSOBIOMEDICA, CittadinanzaAttiva, ECET (European Council of Enterostomal Teraphy), Federsalus e SICCR (Società italiana di Chirurgia Colon-Rettale).

Pazienti.it, invece, sarà media partner dell’evento. L’obiettivo? Condividere progetti e ambizioni.

Siamo molto soddisfatti perché l’evento sta suscitando molto interesse anche al di fuori di chi si occupa di stomia“, afferma Marina Perrotta, presidente della FAIS onlus. “La Giornata permetterà di accendere almeno per un giorno i riflettori sul nostro mondo. Come cita il claim ufficiale, è importante che le persone capiscano che di stomia di può parlare liberamente perché spesso può far superare ostacoli importanti. La FAIS, in questo contesto, sta facendo la sua parte promuovendo, tra l’altro, numerosi progetti sociali sulla comunicazione“.

Giornata mondiale dello stomizzato 2018

 

Il programma dell’evento

L’appuntamento è alle 9.30, nella favolosa Reggia di Caserta. L’inizio dei lavori, con il saluto delle autorità e della presidente FAIS ONLUS Marina Perrotta, è invece previsto per le 10.45.

Tanti gli ospiti, tra cui:

  • Elisabetta Stella, Ministero della Salute
  • Jon Thorkelsson, Presidente E.O.A. European Ostomy Association
  • Carlo Pezcoller, Delegato I.O.A. International Ostomy Association
  • Fernanda Gellona, Direttore Generale Assobiomedica
  • Tonino Aceti, Coordinatore Nazionale Tribunale per i diritti del malato – Cittadinanzattiva
  • Danila Maculotti, Tesoriere ECET – European Council of Enterostomal Therapy
  • Cosimo Cicia, consigliere FNOPI – Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche
  • Gabriele Roveron, Presidente AIOSS – Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia
  • Paolo Delrio, Direttore di Chirurgia addominale – Istituto Nazionale Tumori Fondazione G. Pascale di Napoli.
  • Roberto Aloesio, Delegato SICCR – Società Italiana di Chirurgia Colo-Rettale e Responsabile Scientifico FAIS onlus
  • Pier Raffaele Spena, Segretario Nazionale FAIS Onlus

Per accrediti stampa e prenotazione kit-press, è necessario inviare una e-mail a Ufficio Stampa FAIS – MILANO, all’indirizzo di posta elettronica: press@wod2018.it


Fonte logofais FAIS – Federazione Associazioni Incontinenti e Stomizzati – ONLUS.

Mostra commenti
Metastasi: una nuova scoperta potrebbe combattere la loro formazione
Metastasi: una nuova scoperta potrebbe combattere la loro formazione
Sindrome dello Spettro Autistico: le differenze tra uomo e donna
Sindrome dello Spettro Autistico: le differenze tra uomo e donna
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Mioma uterino, chi è più a rischio?
Mioma uterino, chi è più a rischio?
Vaccini: 12 quelli obbligatori da 0 a 6 anni
Vaccini: 12 quelli obbligatori da 0 a 6 anni
Mal di testa? Niente sesso…
Mal di testa? Niente sesso…
Toxoplasmosi: sempre più vicina la speranza di un vaccino
Toxoplasmosi: sempre più vicina la speranza di un vaccino