💣Pronti per il prossimo TEDMED? Il 30 novembre Fightthestroke lo porta in Italia!

💣Pronti per il prossimo TEDMED? Il 30 novembre Fightthestroke lo porta in Italia!

Un nuovo anno e, per la quinta volta, un nuovo appuntamento con il TEDMED, portato a Milano da Fightthestroke.

La data dell’imperdibile appuntamento? Il prossimo 30 novembre: si parlerà di futuro delle scienze nel CALL4BRAIN/TEDMEDLive 2018 a Milano, per discutere di sfide della medicina e di innovazione.

Il tema di quest’anno?

“Chos + Clarity“: il caos – solo apparentemente complicato – è in realtà “amico” delle scienze. È nel caos, infatti, che avvengono le scoperte, come verrà sottolineato nei talk di TEDMED.

A introdurre l’evento, gli Ambasciatori Bianca Borriello (storyteller) e Ester Viola (avvocato); parteciperà anche Alessandro Milan, giornalista.

L’evento avrà luogo presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale (Piazza Duomo 14, terzo piano), con inizio dalle ore 9:30 e termine alle ore 17:0o.

CALL4BRAIN: la storia

CALL4BRAIN (#call4brain) è ideato e promosso dai TEDMED Ambassador Francesca Fedeli e Roberto D’Angelo, co-founder di FightTheStroke.org – “un movimento che supporta dal 2011 la causa dei giovani sopravvissuti all’ictus come il loro piccolo Mario“.

Francesca Fedeli e D’angelo presenteranno anche i primi risultati di Mirrorable online e di Mirrorable Camp, “l’ecosistema da loro promosso per un cambiamento sistemico nel settore della riabilitazione dei bambini con Paralisi Cerebrale Infantile“.

L’evento

Durante l’evento ci sarà la proiezione di una selezione di talk del TEDMED americano (che si terranno in California, dal 14 al 16 novembre); a sceglierli un panel di curatori scientifici. Tra gli speaker che potremo ascoltare:

  • un designer di exo-tessuti;
  • uno dei padri fondatori della biologia di sintesi;
  • un neurobiologo specializzato in circuiti neuronali;
  • un economista comportamentale;
  • un interprete dell’asse intestino-cervello;
  • un architetto biofilico;
  • un ricercatore degli effetti profondi del rumore sul nostro cervello.

Nel corso della giornata saranno previste attività di informazione per le famiglie appartenenti all’Associazione Fightthestroke, workshops interattivi e premi dedicati ai protagonisti del settore della salute italiana.

 


FONTI: 

  • www.call4brain.com
  • www.fightthestroke.org
comments powered by Disqus