Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Discopatia Farmaci

Quali farmaci assumere per trattare una discopatia?

Salve, nel 2005 l'ortopedico mi diagnosticò una discopatia a L1 e L2, fino al 2011 facevo terapia 2 volte all'anno e non avevo problemi alla schiena; purtroppo, ho dovuto interrompere la terapia, e il dolore è ricomparso. Mi è stato consigliato di provare con L-acetilcarnitina in compresse. Può funzionare? Ci sono effetti collaterali?

Le compresse di cui parli (L-acetilcarnitina) sono buone solo per curare il risentimento sciatalgico, non la lombalgia; non hanno effetti collaterali particolari, ma per essere sicuro che siano adatte al tuo caso, ti consiglio di chiedere un parere al tuo medico di fiducia. 

Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Martino Di Pascale
Dr. Martino Di Pascale
Caserta - Non disponibile
Risposte simili
Ernia del disco: che cos'è?
Il disco intervertebrale, che è interposto tra 2 vertebre, è costituito da una parte periferica denominata anulus fibroso e una parte centrale, gelatinosa,...
Mal di schiena: quali sono le terapie più adatte?
Bisognerebbe prima di tutto capire da cosa sia dovuto (problemi posturali, muscolari, discopatie, spondiloartrosi).Per ridurre il dolore e prevenire lo stress sulla colonna...
Scoliosi e jogging: sono compatibili?
La scoliosi è una condizione irreversibile della colonna vertebrale. Se la scoliosi non è grave e non provoca dolore forte alla schiena, allora...
Altre risposte di questo specialista
Condropatia degenerativa del condilo mediale: che cos'è?
Buongiorno, la condropatia degenerativa del condilo mediale è la cartilagine articolare consumata. Saluti
Gel piastrinico per curare artrosi: è efficace?
Buongiorno, sì, il gel piastrinico è efficace per la cura dell'artrosi. Saluti
Dolore alle tibie: cosa può essere?
Potrebbe trattarsi di un problema osseo; ti consiglio di usare un Bifosfonato dietro prescrizione del tuo medico di fiducia. Saluti
Dolori muscolari: a cosa sono dovuti?
Secondo me, sarebbe utile praticare un'elettromiografia, per poter valutare la situazione e capire come muoversi di conseguenza. Saluti
Piede cadente: l'intervento può risolvere il problema?
Dipende, prima dell'intervento si farà un esame elettromiografico che permetterà allo specialista che ti segue di capire se quella è la soluzione al tuo problema...
Vedi tutte