Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Esonero Lavori Pesanti

Come ci si può far esonerare da lavori pesanti che gravano su una schiena già dolorante?

Buongiorno, è da molto tempo che soffro di mal di schiena, a dire il vero soffro di dolori un po' da per tutto, come spalla, ginocchia, mani, ho fatto un'ecografia alla spalla e mi hanno riscontrato una micro lesione sul tendine. Questo mi porta ad avere continuamente dolori, specialmente quando faccio sforzi. A lavoro già ho segnalato la cosa, il medico del lavoro mi ha detto che non può esonerarmi da tutto, ma mi faceva mettere dove non faccio tanti sforzi, il datore di lavoro mi continua a far fare lavori pesanti e poi mi ritrovo ad avere dolori dappertutto. Come devo comportarmi? Cosa devo fare per avere un'esenzione completa e non fare più lavori pesanti? Grazie in anticipo.

Buongiorno,

il medico aziendale ti avrà dato un'idoneità con limitazioni, valutando, all'interno dell'azienda, a quali eventuali mansioni puoi essere adibito. Se il datore di lavoro può ricollocarti, deve farlo. Se non è possibile, in quanto all'interno dell'azienda non ci sono mansioni adeguate, la certificazione di non idoneità alla mansione specifica, quella che tu definisci esenzione totale, potrebbe comportare un possibile licenziamento. Eventualmente, puoi richiedere una nuova visita per rivedere l'idoneità, cercando di trovare un accordo con la direzione aziendale oppure rivolgerti all'Unità operativa di Medicina del Lavoro della tua zona. Altra possibilità è quella di valutare, sempre con il medico competente, se la patologia è legata alla mansione e quindi rientrare come malattia professionale.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Cinzia Maria Raffaella Zurra
Dr.ssa Cinzia Maria Raffaella Zurra
Monza e Brianza - Viale Rimembranze 5, Triuggio
Risposte simili
Sindrome di Gilbert: come far riconoscere i propri diritti?
Per la sindrome di Gilbert è necessario conoscere sempre quali sono le condizioni del portatore della sindrome. Quindi, non è possibile, in modo...
Aggravamento invalidità civile: a chi rivolgersi?
Dovrai consultare immediatamente un medico esperto in materia, con tutta le certificazioni mediche in tuo possesso, per valutare in modo congruo l'entità delle tue patologie....
Depressione maggiore: che percentuale di invalidità corrisponde?
La diagnosi di Depressione maggiore equivale ad una depressione endogena di media-grave entità e quindi valutabile in misura del 58%. Il riconoscimento potrebbe essere valuatato in...