Come arginare il dolore di una frattura al coccige?

"Buonasera, nel 2012 ho subito un infortunio sul lavoro svolgendo le pulizie dei vetri (ambiente scolastico), ho fratturato il coccige e la prima vertebra coccigea. Dal quel giorno, dopo che l'ortopedico mi ha consigliato riposo per un mese e antidolorifici, non sono più guarita. Devo assumere pastiglie Targin perchè vivo con il dolore e il fisioterapia mi ha consigliato terapia con Idrokin in acqua, non hanno interventi da propormi. Visto che questo incidente mi ha rovinato la vita, ho 42 anni, potete consigliarmi una cura per diminuire i dolori, eliminando il Targin (durante la defecazione aumentano i dolori e ho problemi a stare seduta). L'Inail mi ha dato il 6% di danno permanente. Chiedo cortesemente una vostra risposta grazie. Buonasera."

Buongiorno,
purtroppo, vista la particolarità della lesione, non è possibile definire via web un programma adatto senza anamnesi diretta. 
Cordiali saluti

Risposta a cura di:
Ugo De Rosa
Ugo De Rosa
Salerno
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte