Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Guancia Incavata

Cosa si può fare per una guancia incavata dopo aver preso una testata?

Salve, all'inizio del mese di luglio ho ricevuto una testata sulla guancia destra. Subito dopo la botta, ho notato un incavo sulla guancia, un po' sotto lo zigomo. Il medico di base mi ha consigliato una tac e la visita da un otorino laringoiatra. La tac non ha evidenziato niente di fratturato e l'otorino ha consigliato dei massaggi linfodrenanti alla faccia. A distanza di 2 mesi ho ancora l'incavo sulla guancia e quando la tocco ogni tanto sento come una scossa. Cosa posso fare? C'è qualche specialista da cui potrei farmi visitare per un ulteriore consulto? Grazie.

La perdita di tessuto può essere solo ripristinata con un'infiltrazione di acido ialuronico che ripristina il normale volume del viso.

Per determinare il tipo di prodotto da utilizzare, é utile una valutazione sulla base della quale si potrà decidere l'adeguato trattamento.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giorgio Molteni
Dr. Giorgio Molteni
Milano - Viale Papiniano, 38
Risposte simili
Fotobiostimolazione: in cosa consiste?
Esiste la possibilità di fare trattamenti di fotobiostimolazione con Sostanze quali l'acio 5 aminolevulanico o senza. È imperativo non esporsi al sole...
Ritenzione idrica: come si cura?
La ritenzione idrica è determinata da vari fattori. Nel tuo caso, le allergie di cui soffri, sono una causa consistente, ma consiglierei anche...
Addominoplastica: quali sono i rischi?
L'addominoplastica è una procedura chirurgica relativamente complessa. Si tratta comunque di una procedura chirurgica vera e propria, dove le complicanze (sanguinamento, sieroma, perdita...
Altre risposte di questo specialista
Massaggi per ritenzione idrica: cosa potrebbero provocare?
Buongiorno gentile signora,assolutamente nessun problema. Puoi fare tali sedute. Il ventaglio di azione é molto ampio. Affidati ad un professionista serio che saprà consigliarti e...
Pancia piatta: come?
Buongiorno. È necessario un approccio mediante una dieta personalizzara easy Slim per un max di 3 settimane e una associazione di sedute di fosfatidilcolina, che...
Foto-bio-stimolazione-fotoeudemia: quali sono i rischi?
Buonasera, la fotobiostimolazione e fotoeudermia sono un forte potenziatore metabolico e veicolatore di alcune molecole. L'energia luminosa viene assorbita dagli strati sottocutanei che...
Vene evidenti: come eliminarle?
La migliore soluzione attuale contro le vene dilatate degli arti inferiori non sono obliterarle o asportarle ma curarle con un nuovo metodo, la "fleboterapia rigenerativa...
Addominoplastica: quali sono i rischi?
L'addominoplastica è una procedura chirurgica relativamente complessa. Si tratta comunque di una procedura chirurgica vera e propria, dove le complicanze (sanguinamento, sieroma, perdita...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Massaggi per ritenzione idrica: cosa potrebbero provocare?
Buongiorno gentile signora,assolutamente nessun problema. Puoi fare tali sedute. Il ventaglio di azione é molto ampio. Affidati ad un professionista serio che saprà consigliarti e...
Pancia piatta: come?
Buongiorno. È necessario un approccio mediante una dieta personalizzara easy Slim per un max di 3 settimane e una associazione di sedute di fosfatidilcolina, che...
Foto-bio-stimolazione-fotoeudemia: quali sono i rischi?
Buonasera, la fotobiostimolazione e fotoeudermia sono un forte potenziatore metabolico e veicolatore di alcune molecole. L'energia luminosa viene assorbita dagli strati sottocutanei che...
Vene evidenti: come eliminarle?
La migliore soluzione attuale contro le vene dilatate degli arti inferiori non sono obliterarle o asportarle ma curarle con un nuovo metodo, la "fleboterapia rigenerativa...
Addominoplastica: quali sono i rischi?
L'addominoplastica è una procedura chirurgica relativamente complessa. Si tratta comunque di una procedura chirurgica vera e propria, dove le complicanze (sanguinamento, sieroma, perdita...
Vedi tutte