Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Non Rilevato Epatite

Cosa significa "non rilevato" nei risultati dell'esame per l'epatite?

Egregio dottore, sono un uomo di 62 anni, nel 2013 ho subito intervento di colecistectomia e, dalle analisi, è risultato di essere positivo all’hcv, genotipo 2a- viremia 41000, transaminasi sempre nella norma come anche gli altri esami. Da 2 mesi, sono in terapia con i nuovi farmaci innovativi, Sovaldi 1 compressa al dì, Ribavirina 200 – 3x2 al dì. Dopo le prime 4 settimane di terapia, ho fatto l’esame hcv quantitativo che ha dato il seguente risultato: "sensibilità del metodo 12 ui/ml valore atteso: non rilevato lod (limite minimo di sensibilità del metodo analitico: 12 iu/ ml range di linearità di misura: 12 iu/ ml (lod) - 100 milioni iu/ml (limite superiore)". Il termine "non rilevato" che cosa significa? La viremia è presente, ma minore di 12 iu/ ml, quindi non va presa in considerazione? O significa negativo? Ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.

Gentile Utente,

il termine "non rilevato" significa che il virus è ancora presente, ma in una quantità al di sotto della sensibilità della metodica che riesce a quantizzarlo da 12 unità a 100 milioni/ml. E' un'ottima risposta. Verosimilmente, dopo altre 4 settimane di terapia sarà assente. Continua fiducioso.

Cordialità

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Ludovico Tallarico
Dr. Ludovico Tallarico
(2)
Napoli - Via Traversa Privata Sanseverino, 21
Altre risposte di questo specialista
Epatite A: come devono essere le analisi per considerarsi guariti?
Gentile Utente, fortunatamente, l'epatite A non cronicizza ed in genere non si protrae dopo il 6° mese. Quindi, le
Esami epatite b: ci si può vaccinare?
Gentile Utente, dagli esami esibiti si evidenzia che hai già contratto l'epatite B. Sono presenti gli anticorpi proteggenti. La vaccinazione...
Portatori attivi e inattivi dell'epatite: come si valuta?
Gentile Utente, lo stato di portatore inattivo di HBsAg è caratterizzato dalla presenza di anticorpi anti-Hbe, assenza o bassa replica virale (HBV-DNA...
Vedi tutte

Risposte simili

Fegato steatosico: cosa significa?
Nel tuo caso il fegato è grasso. Normalmente riflette il volume o la figura corporea del paziente: cioè se sei un paziente obeso, lo è...
HBV DNA 4791: cosa significa?
I valori riscontrati dalle tue analisi mostrano la presenza di una infezione da epatite B, non ancora combattuta in modo adeguato dal corpo. Il tuo...
Amilasemia a 199 in un uomo di 88 anni: cosa significa?
L'alfa amilasi è un enzima che idrolizza alcuni legami dell'amido e del glicogeno dando origine a poli e oligosaccaridi e successivamente a prodotti finali...