Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Perdita Sensibilita Gamba

Come risolvere una perdita di sensibilità alla parte inferiore della gamba?

Volevo gentilmente chiedere una consulenza riguardo ad una lombosciatalgia nella parte sinistra. Dopo ricovero e cura, mi trovo ancora con perdita di sensibilità nella parte inferiore della gamba e dolore con formicolio al piede, specialmente di notte, c'è qualche rimedio? Cordiali saluti.

Buongiorno,

lombosciatalgia provocata da cosa? Sicuramente, visto che parliamo di ricovero e cura, sarà stata fatta, immagino, una risonanza magnetica che avrà evidenziato se queste sofferenze sono state provocate da una protusione, un'ernia, un'osteofita. Di certo, la perdita di sensibilità e il formicolio persistente sono sintomi importanti di una sofferenza del nervo e non vanno trascurati.

Il consiglio, quindi, è quello di rivolgerti nuovamente allo specialista che ti ha già seguito durante il ricovero e la cura, far presente la situazione e quindi intervenire con cognizione di causa.

Un caro saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Marco Ugolotti
Marco Ugolotti
Genova
Altre risposte di questo specialista
Tendini Sollecitati: qual è il Rischio?
Inevitabilmente, un allenamento sportivo non ponderato e gestito nella giusta maniera, soprattutto a livello agonistico, può portare nel tempo a una precoce usura dei tendini...
Rottura composta del II, III metatarso: che riabilitazione seguire?
Buonasera, sento parlare di ritorno all'allenamento e quindi, presuppongo una persona relativamente giovane e, di conseguenza, immagino una consolidazione abbastanza tranquilla, nonostante...
Dolore al piede vicino al tendine d'Achille: di cosa si potrebbe trattare?
Buongiorno, come sempre, premetto che la distanza non ci permette un esame obiettivo come dal vivo e che, comunque, potrebbe essere d'aiuto...
Dolore al tallone dopo aver subito un intervento: come ovviare?
Buongiorno, naturalmente sarebbe stato meglio che non succedesse, ma visto che l'appoggio è stato momentaneo e non un carico vero e proprio,...
Dolore continuo e forte alla spalla: cosa lo può provocare?
Buongiorno, dal momento che i movimenti della spalla non influenzano minimamente il dolore che percepisci, mi viene da pensare che forse non è la...
Vedi tutte
Risposte simili
Terapia manuale in fisioterapia: che cos'è?
La terapia manuale è l'insieme delle terapie che vengono eseguite dal fisioterapista manualmente, agendo su tessuti come muscoli e tendini o in modo diretto sui...
Mal di testa da cervicale: la fisioterapia aiuta?
Il mal di testa può avere un'origine muscolo-tensiva, molto spesso legata alle tensioni alla muscolatura delle spalle e della nuca, che sono in continuità...
Fisioterapia drenante: che cos'è?
L'effetto drenante in fisioterapia si ottiene con il linfodrenaggio manuale o strumentale, detto anche pressoterapia. Il drenaggio coinvolge i distretti corporei...