Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Risonanza Ginocchio Scrocchio

Cosa può fare un ragazzo di 17 anni che avverte uno scrocchio al ginocchio?

Salve, sono un ragazzo di 17 anni e gioco a calcio. Quindici giorni fa, nell’atto di poggiare il ginocchio sinistro su una superficie morbida, ho accidentalmente effettuato una lieve torsione che mi ha causato dolore. Per tutta la giornata, quel dolore non l’ho più sentito, ma la sera, portando la mia gamba verso di me (sdraiato con il tallone attaccato alla coscia), ho sentito un lieve dolore e, successivamente, nell’atto di estendere la gamba, ho sentito come se mi si fosse bloccato il ginocchio e poi il ginocchio, mentre spingevo in avanti, mi ha scrocchiato ed ho potuto estendere la gamba. Tuttavia, il ginocchio non mi si è mai gonfiato e il dolore associato al blocco si ripresentava ogni volta che effettuavo quel movimento. Ho effettuato una risonanza magnetica e i risultati sono i seguenti: "si rileva ispessimento edematoso del guscio capsulare postero-mediale con lieve disomogeneità periferica del corno posteriore del menisco mediale come per lieve distrazione menisco-capsulare. Non sono comunque evidenti fratture del menisco mediale (in particolare non fratture verticali in zona red) in presenza di lievi alterazioni involutive del corno posteriore da sovraccarico. Rotula in asse ai gradi di flessione dell'esame; si segnala morfologia allungata dell'apice rotuleo come per esiti stabilizzati di m. di Sinding-Larsen-Johanson. Si segnala inoltre lieve ispessimento edematoso della plica infrapatellare (ligamentum mucosum) che origina anteriormente al legamento crociato anteriore e si inserisce a livello dell'apice patellare (“vertical septum type” plica, secondo la classificazione di kim). Lievemente edematoso appare anche il corpo adiposo di hoffa adiacente alla plica sinoviale ispessita. Piccola cavitazione cistica sottocorticale anteriore rotulea, priva di rilievo. Non si rileva incremento della quota fluida articolare. Non evidenza di fratture del menisco esterno che presenta normale segnale. Nella norma i legamenti crociati, i collaterali ed i tendini rotuleo e quadricipitale. Assenza di lesioni osteocondrali". Il radiologo mi ha riferito che avevo solamente un'infiammazione al menisco mediale e che avrei dovuto consultare il mio ortopedico. Quest’ultimo mi ha consigliato di fare 1/2 settimane di potenziamento per poi riprendere l’attività sportiva. Io, però, continuo ad avere lo stesso problema del blocco associato allo scrocchio e non so quali misure adottare per far passare questo fenomeno. Sapete dirmi cos'è e come posso risolverlo? Ve ne sarei molto grato. Grazie.

Buonasera, 
il mio consiglio è di fare una valutazione da un bravo fisioterapista, per valutare un programma di recupero della corretta mobilità articolare passiva ed attiva del ginocchio, risoluzione dello stato infiammatorio e lavoro funzionale attivo per migliorare la stabilità e la qualità del movimento articolare. 

Buona serata
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Jacopo Pisati
Jacopo Pisati
Lecco - Via Lorenzo Balicco, 109, Lecco, LC, Italia
Risposte simili
Fisioterapia: ha delle controindicazioni?
Se si è seguiti da un fisioterapista dotato delle qualifiche abilitanti, la fisioterapia basata su terapia manuale o esercizio terapeutico generalmente non ha controindicazioni....
Terapia manuale in fisioterapia: che cos'è?
La terapia manuale è l'insieme delle terapie che vengono eseguite dal fisioterapista manualmente, agendo su tessuti come muscoli e tendini o in modo diretto sui...
Mal di testa da cervicale: la fisioterapia aiuta?
Il mal di testa può avere un'origine muscolo-tensiva, molto spesso legata alle tensioni alla muscolatura delle spalle e della nuca, che sono in continuità...
Altre risposte di questo specialista
Limfa therapy: come funziona?
Buonasera,Limfa Therapy è l’evoluzione della classica magnetoterapia. È di gran lunga più efficace perché molto più specifica e fa parte delle terapie rigenerative. Rispetto alla...
Magnetoterapia: provoca dolore?
Buonasera,solitamente, la magnetoterapia classica è indolore, può capitare a volte un po’ di fastidio come reazione, ma non definibile come  dolore. Probabilmente, quello che...
Frattura del femore: si può riprendere a fare cyclette?
Buonasera,una volta che il recupero dal trauma e dalla frattura è stabilizzato, è consigliabile riprendere un po’ di attività fisica, come può essere la cyclette. Non...
Funzionale: serve a Tonificare i Muscoli?
Buongiorno. I vantaggi del lavoro funzionale sono che può essere svolto praticamente dappertutto, che non sono indispensabili attrezzature particolari, che può allenare tutto il corpo...
Sport: Quale Scegliere per Avere Risultati Veloci?
Buongiorno. Purtroppo, per ottenere risultati evidenti e che si mantengano nel tempo quello che serve è proprio la costanza.Se non ci sono obiettivi particolari di...
Vedi tutte