Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tunnel Carpale Recidiva

Nonostante l'intervento, il tunnel carpale può ripresentarsi?

Salve, 4 mesi fa, ho seguito intervento al tunnel carpale (scoperto a seguito di una frattura allo scafoide che ho ancora), la notte la mano si addormentava. Da 2 notti, mi si addormenta il braccio totalmente, uguale a prima di operarmi, ho dovuto prendere il braccio con l'altra mano e scuoterlo, sembrava non facesse parte del mio corpo. Ho avuto disturbi dopo intervento, ma la sintomatologia è identica a prima di operarmi, non mi era ancora capitato. Cosa devo fare? Possibile che sia ricomparso?

Gentile utente,
riferisciti al chirurgo della mano che ha eseguito l'intervento di decompressione del canale del carpo. Se i valori elettromiografici erano pessimi e la compressione considerevole, il nervo necessita di molto tempo prima di un eventuale recupero.

Ti consiglio, nell'attesa, l'uso di neurotrofici e di eseguire un esame di controllo elettromiografico tra un paio di mesi.

Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Federico Tamborini
Dr. Federico Tamborini
Varese - viale Luigi Borri 57
Altre risposte di questo specialista
Cicatrici da punture di zanzara: come eliminarle?
Gentile utente,generalmente, le punture da zanzare non esitano in cicatrici, ma determina dei pomfi, lesioni cutanee da edema dello strato dermico che si...
Peli incarniti: come trattare la ferita?
Gentile utente,non avendo utilizzato degli strumenti sterili, c'è sempre il rischio di determinare, oltre all'infiammazione in esito del gesto traumatico, un'infezione, seppur superficiale. Ti...
Frattura al polso: qual è il decorso?
Il consiglio è di eseguire un ciclo di fisiokinesiterapia con lo scopo di limitare l'edema, ripristinare il normale range di movimento del polso e delle...
Sindrome del tunnel carpale: appare all'improvviso?
Gentile utente,lo sforzo del trattamento fisiokinesiterapico e il recupero, seppur temporaneo, del range di movimento del dito sono evidentemente state le gocce che hanno fatto...
Tunnel carpale: quali esercizi effettuare dopo l'intervento?
Gentile utente,al mese da un intervento di decompressione open del canale del carpo, è normale che la cicatrice dia fastidio. Per tale motivo, è...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Cicatrici da punture di zanzara: come eliminarle?
Gentile utente,generalmente, le punture da zanzare non esitano in cicatrici, ma determina dei pomfi, lesioni cutanee da edema dello strato dermico che si...
Peli incarniti: come trattare la ferita?
Gentile utente,non avendo utilizzato degli strumenti sterili, c'è sempre il rischio di determinare, oltre all'infiammazione in esito del gesto traumatico, un'infezione, seppur superficiale. Ti...
Frattura al polso: qual è il decorso?
Il consiglio è di eseguire un ciclo di fisiokinesiterapia con lo scopo di limitare l'edema, ripristinare il normale range di movimento del polso e delle...
Sindrome del tunnel carpale: appare all'improvviso?
Gentile utente,lo sforzo del trattamento fisiokinesiterapico e il recupero, seppur temporaneo, del range di movimento del dito sono evidentemente state le gocce che hanno fatto...
Tunnel carpale: quali esercizi effettuare dopo l'intervento?
Gentile utente,al mese da un intervento di decompressione open del canale del carpo, è normale che la cicatrice dia fastidio. Per tale motivo, è...
Vedi tutte