Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Eritrosi

Eritrosi

Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Che cos'è l'eritrosi?

L'eritrosi è una patologia che interessa la pelle del viso, nello specifico riguarda l’arrossamento intenso e cronico, localizzato su zigomi, guance.

Chi è maggiormente colpito da eritrosi?

I soggetti maggiormente colpiti da eritrosi sono le donne di età compresa tra i trenta e i sessant'anni.

Quali sono le cause dell'eritrosi?

La fragilità capillari è la causa principale dell'eritrosi, inoltre molti fattori possono influire sull'insorgenza dell'eritrosi:

  • fattori ambientali e climatici
  • fattori emozionali
  • assunzione di bevande alcooliche

Quali sintomi comporta l'eritrosi?

I sintomi che si accusano quando si è affetti da eritrosi sono i seguenti:

  • vampate al viso
  • rossore persistente su viso, naso, mento e fronte
  • presenza di piccoli capillari visibili sul viso
  • arrossamento degli occhi

Qual è il trattamento per l'eritrosi?

L'eritrosi può essere trattata attraverso una combinazione di laser vascolare e luce pulsata.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Tricodinia
La tricodinia è un fastidio che riguarda il cuoio capelluto e che si manifesta con prurito e dolore.
Cisti Sebacea
La Cisti Sebacea si presenta come una lesione cutanea dall'aspetto di un protuberanza o di un nodulo nella cute, e al tatto appare più du...
Cheratosi seborroica
Le cheratosi seborroiche sono lesioni pigmentate benigne, la cui causa è sconosciuta.