Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Talalgia

Talalgia

Curatore scientifico
Dr. Alfredo Bitonti
Specialità del contenuto
Ortopedia e traumatologia

Cos'è la talalgia?

La talalgia è un dolore sotto il tallone a livello dell'inserzione della fascia plantare sul calcagno (fascite inserzionale) che può trasformarsi in sperone calcaneare.

Quali sono i sintomi della talalgia?

La talalgia provoca dolore forte sotto il calcagno, in principio solo dopo un lungo periodo in piedi, in un secondo momento il dolore si manifesta appena si mette il piede a terra e può essere avvertito ad ogni passo.

Cosa fare in caso di talalgia?

La talalgia non va sottovalutata, pertanto è importante fare un esame posturale per capire come mai c'è un disequilibrio di appoggio; risulta anche fondamentale scaricare subito la parte con talloniera e usare una scarpa comoda.

Come si tratta la talalgia?

La talalgia, una volta compreso il sistema posturale, prevede che si imposti con gli specialisti una terapia rieducativa, spesso c'è bisogno di ricorreggere il piede con ortesi plantari, capendo quale tipologia di plantare sia necessaria. Se si avverte molto dolore, la terapia funziona abbinata a lavoro in allungamento della catena posteriore. Nella terapia vengono altresì compresi utilizzo di corticosteroidi locali, terapia fisica come laser tipo HILT e onde d'urto, fino alla terapia chirurgica.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Olistesi
L'olistesi è una malattia che riguarda principalmente le vertebre lombari della colonna vertebrale.
Sindrome compartimentale
La sindrome compartimentale è una dolorosa condizione che avviene quando la pressione intramuscolare raggiunge livelli pericolosi.
Mal di schiena
Il mal di schiena è una condizione comune che colpisce molte persone.