Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Tubercolo Di Darwin

Tubercolo di Darwin

Curatore scientifico
Dr. Giulio Giovanni Sulis
Specialità del contenuto
Otorinolaringoiatria

Come si caratterizza geneticamente il tubercolo di Darwin?

Il carattere dominante manifesta questa caratteristica; il carattere recessivo, invece, non la manifesta.

Quali sono le caratteristiche del tubercolo di Darwin?

L'ispessimento del tubercolo può essere o verso l'esterno o verso l'interno. Esso è formato da cartilagine e si trova sul bordo esterno del padiglione, come residuo dell'articolazione che permetteva ai nostri progenitori di muovere e orientare le orecchie. A questo livello talvolta si può sviluppare il nodulo doloroso dell’elice.

Una curiosità sul tubercolo di Darwin

Il lobulo era catalogato in passato tra i "caratteri degenerativi" della fisiognomica di Cesare Lombroso, ovvero quei tratti somatici che indicano una regressione evolutiva e sono collegati alla propensione criminale del soggetto che li possiede.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Mal di gola
Il mal di gola è comunemente associato al dolore nella deglutizione. Il mal di gola può essere causato da un'infiammazione della faringe,...
Disfagia
La disfagia è il termine medico per indicare la difficoltà di deglutizione.
Otite
L’otite è un’infiammazione, acuta o cronica, che interessa l’orecchio. Vi sono due forme principali: esterna o interna.