Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Radiumterapia

Radiumterapia

Curatore scientifico
Dr. Lucia Burrai
Specialità del contenuto
Radiologia Radioterapia

Che cos'è la radiumterapia?

La radiumterapia è un trattamento terapeutico che si avvale dell'utilizzo di radionuclidi artificiali.

Come si effettua una radiumterapia?

La radiumterapia si effettua applicando chirurgicamente al paziente dei supporti in cui verrà immessa una sorgente radioattiva volta ad irradiare una zona in maniera molto mirata.

Quali sono le principali tecniche della radiumterapia?

La radiumterapia si distingue in:

  • radiuminfissione
  • endocavitaria

Nel primo caso la si effettua mediante sorgenti radioattive che vengono infisse nei tessuti, nel secondo caso tali sorgenti radioattive vengono poste nella vagina o nell'utero.

Quali sono gli effetti collaterali della radiumterapia?

I principali effetti collaterali della radiumterapia sono:

  • radiodermiti
  • edema della zona irradiata
  • perdita dei peli nelle aree irradiate
  • tumori radioindotti
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Scintigrafia ossea
La scintigrafia ossea è una tecnica diagnostica per immagini. I traccianti utilizzanti per le rilevazioni non sono mezzi di contrasto per...
Telecobaltoterapia
La telecobaltoterapia agisce usando la radiazione gamma dell’isotopo cobalto 60.
Mezzo di contrasto
Quando si effettuano delle radiografie all’addome, gli organi contenuti all’interno non sono visibili se non viene iniettato un liquido d...