Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Farmaci
  3. Tegens 20cps 160mg Vemedia Manufacturing B V

Tegens 160 mg capsule rigide 20 capsule

Ultimo aggiornamento: 10 febbraio, 2021

Tegens (Bioflavonoidi e Antocianosidi del mirtillo) è un medicinale vasoprotettore, disponibile in capsule rigide o in granulato per soluzione orale da 160 mg.


A cosa serve

Tegens è un vasoprotettore a base di bioflavonoidi estratti dal mirtillo ed è utilizzato per sintomi legati all'insufficienza venosa ed a stati di fragilità capillare.


Benefici per le emorroidi

Tegens è indicato anche per i disturbi emorroidari, in quanto i flavonoidi aiutano a contrastare l'insufficienza venosa e la fragilità capillare, tra le cause delle emorroidi. I flavonoidi, proteggendo la parte dei vasi sanguigni, ne riducono il gonfiore, il sanguinamento ed il dolore associati alle emorroidi infiammate.


Come si usa

Tegens capsule o bustine deve essere assunto per via orale, fino ad un massimo di due dosi al giorno; il medicinale può essere assunto indipendentemente dai pasti, all'orario che si preferisce, ma con intervalli di 12-24 ore.


Effetti collaterali

Tra gli effetti indesiderati più comuni di Tegens vi sono quelli legati all'apparato gastrointestinale: bruciori di stomaco, nausea, senso di pesantezza ed eritemi cutanei.


Prezzo

Una confezione da 20 capsule Tegens da 160 mg ha un costo di circa 10,00 euro.


Per ogni altra informazione si fa riferimento al bugiardino di Tegens.

1. Indicazioni terapeutiche
Sintomi attribuibili ad insufficienza venosa; stati di fragilità capillare.
2. Posologia
Posologia ADULTI: capsule o bustine di granulato: 1-2 al giorno. È opportuno assumere questo medicinaleal mattino e alla sera, con intervalli di 12-24 ore. Non superare le dosi consigliate. Popolazione pediatrica L’uso del prodotto è riservato agli adulti. Modo di somministrazione Il granulato, da assumere come tale o sciolto in poca acqua, è consigliato in soggetti con difficoltà della deglutizione e in condizioni di irritabilità della mucosa gastrica da processi gastrico-ulcerosi.
3. Controindicazioni
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
4. Avvertenze
Come per tutti i trattamenti sintomatici è necessario rivolgersi al proprio Medico Curante qualora i sintomi non migliorassero dopo breve periodo di trattamento. L’impiego clinico non ha messo in evidenza la necessità di particolari cautele per l’uso del farmaco. Questo medicinale contiene lattosio: i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di lattasi, o da malassorbimento di glucosiogalattosio, non devono assumere questo medicinale. Popolazione pediatrica L’uso del prodotto è riservato agli adulti.
5. Interazioni
Non sono mai stati segnalati fenomeni riferibili a interazioni con altre sostanze.
6. Effetti indesiderati
TEGENS presenta ottima tollerabilità. Sono stati segnalati rari casi di disturbi gastrointestinali, quali bruciori di stomaco, nausea e senso di pesantezza gastrica, ed eritemi cutanei.Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.
7. Gravidanza e allattamento
Gravidanza La sicurezza del farmaco in gravidanza non è stata determinata, pertanto è opportuno non somministrare il prodotto durante la gravidanza. Allattamento Nell’allattamento il prodotto va usato nei casi di effettiva necessità sotto il diretto controllo del Medico.
8. Conservazione
Capsule rigide: conservare a temperatura non superiore a 30°C. Granulato per soluzione orale: nessuna speciale precauzione per la conservazione.
9. Principio attivo
TEGENS 160 mg capsule rigide: Ogni capsula contiene: Principio attivo: complesso antocianosidico del mirtillo al 36% di antocianosidi (Myrtocyan) 160 mg. TEGENS 160 mg granulato per soluzione orale: Ogni bustina contiene: Principio attivo: complesso antocianosidico del mirtillo al 36% di antocianosidi (Myrtocyan) 160 mg. Eccipiente(i) con effetti noti: una capsula contiene 20 mg di lattosio. Una bustina contiene 15 mg di lattosio. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.
10. Eccipienti
Capsule rigide: mannitolo, lattosio, metilcellulosa, acido citrico, silice precipitata, magnesio stearato, gelatina (eccipiente dell’involucro). Granulato per soluzione orale: mannitolo, lattosio monoidrato, metilcellulosa, acido citrico anidro, mirtillo aroma, ammonio glicirrizato.
11. Sovradosaggio
Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.
Le informazioni pubblicate in questa pagina riportano informazioni farmaceutiche (Foglietto Illustrativo e Caratteristiche principali del Farmaco), sono da intendersi a solo scopo illustrativo; non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni del medico. Per informazioni complete e sempre aggiornate su questo farmaco si consiglia di consultare il portale dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).