Nomi arabi femminili: ecco i più belli

Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ultimo aggiornamento – 12 Aprile, 2024

Bambina sdraiata in primo piano e la sua mamma che sorride in secondo piano

Un nome arabo femminile riflette non solo le qualità e le virtù desiderate per le nuove generazioni, ma anche le ricche tradizioni culturali e religiose che caratterizzano queste società.

Cerchiamo di esplorare una varietà di nomi femminili, ognuna con un significato speciale e unico, per dare un'occhiata più approfondita alla bellezza e alla profondità di questa tradizione.

Nomi femminili arabi

La scelta di un nome per una bambina è un momento significativo, poiché esso porterà con sé significati e tradizioni profonde.

Nella cultura araba, ci sono nomi femminili che evocano bellezza, saggezza e forza.

In questa lista, ne esploriamo alcuni con i loro significati, offrendo una panoramica della ricca cultura araba.

  • Amina: Fiduciosa.
  • Layla: Notte.
  • Fatima: La ragazza che si sveglia.
  • Sara: Principessa.
  • Leila: Oscurità.
  • Hana: Felicità.
  • Yasmin: Gelsomino.
  • Amira: Principe o principessa.
  • Rima: Bianco come la neve.

  • Maha: Beloved.
  • Lina: Tenera.
  • Rana: Gazza.
  • Sana: Brillantezza radiante.
  • Abeer: Fragranza.
  • Shireen: Dolce.
  • Layal: Notti.
  • Hala: Gioia.
  • Nour: Luce.
  • Selma: Sicura, protetta.
  • Dalal: Gentilezza.
  • Maya: Generosa.
  • Yasmina: Fioritura.
  • Dima: Perseverante.
  • Aya: Segno, miracolo.
  • Nouf: Tipo di erba profumata.
  • Zara: Fiore, bellezza.
  • Inas: Simpatia.
  • Najiya: Sicura, salva.

Nomi musulmani femminili

La cultura islamica ha una vasta tradizione di nomi con significati profondi e spirituali: questi, spesso, riflettono virtù come la fede, la purezza e la compassione.

Di seguito, ecco alcuni di questi nomi e i loro significati.

  • Aisha: Viva, prosperosa.
  • Mariam: Maria, madre di Gesù.
  • Khadijah: Premurosa.
  • Safiya: Pura, sincera.
  • Sumaya: Saggia, intelligente.
  • Rahma: Misericordia.
  • Hafsah: Leone.
  • Zainab: Fiore del deserto.
  • Asma: Risoluta, decisa.
  • Rukhsar: Guancia, viso.
  • Iman: Fede.
  • Saida: Felice.
  • Baraka: Benedizione.
  • Nusaiba: Compagna delle azioni buone.
  • Zaynab: Fioritura.
  • Sajida: Adoratrice.
  • Qamar: Luna.
  • Amina: Fiduciosa.
  • Hadiyah: Guida.
  • Latifah: Gentilezza.
  • Amal: Speranza.
  • Shaima: Gentilezza.
  • Lubna: Smorzamento.
  • Laila: Oscurità.
  • Zuhra: Venere (pianeta).
  • Saniyah: Eminentemente brillante.
  • Ruqayyah: Elevazione, dignità.
  • Asiya: Capo delle donne del paradiso.
  • Nisreen: Rosellina.
  • Yasmina: Fioritura.

Nomi islamici femminili

  • Noor: Luce.
  • Tahira: Purificata.
  • Marwa: Donna valorosa.

Potrebbe interessarti anche:


  • Nida: Chiamata, invocazione.
  • Layla: Oscurità.
  • Rahima: Compassionevole.
  • Sara: Principessa.
  • Huda: Guida.
  • Maimuna: Auspicabile.
  • Shazia: Princesse.
  • Samina: Senza macchia.
  • Zainab: Fiore del deserto.
  • Sabira: Paziente.
  • Hafsa: Leone.
  • Mariam: Maria, madre di Gesù.
  • Salma: Sicura, protetta.
  • Zulekha: Bella.
  • Tasnim: Sorgente, fiume nel paradiso.
  • Shireen: Dolce.
  • Yasmin: Gelsomino.
  • Selma: Sicura, protetta.
  • Amira: Principe o principessa.
  • Sana: Brillantezza radiante.
  • Rana: Gazza.
  • Lina: Tenera.
  • Muna: Desiderio.
  • Azra: Vergine.
  • Laila: Oscurità.
  • Amina: Fiduciosa.
  • Shehnaz: Bella come una regina.

Nomi arabi femminili particolari

Oltre ai più comuni, ci sono nomi arabi femminili particolari che possono essere unici e affascinanti.

Questa lista ne presenta alcuni, ognuno con un significato speciale che li rende distinti e preziosi.

  • Noura: Luminosa.
  • Mayar: Splendore.
  • Jumanah: Perla preziosa.
  • Warda: Rosa.
  • Buthayna: Bella come la luna.
  • Tamara: Palma.
  • Dania: Vicina, prossima.
  • Nadira: Rara, preziosa.
  • Shahd: Miele.
  • Elham: Ispirazione.
  • Shamia: Celeste.
  • Samihah: Generosa.
  • Rahaf: Calma, tranquillità.
  • Maissa: Camminante.
  • Houda: Guida.
  • Gharam: Passione.
  • Adara: Vergine.
  • Jannah: Paradiso.
  • Samar: Compagna in conversazione.
  • Donya: Mondo, vita.
  • Ghaida: Calma, serenità.
  • Marjan: Corallo.
  • Nayla: Conquista.
  • Bahira: Brillante.
  • Yara: Piccola farfalla.
  • Samara: Compagna in conversazione.
  • Manar: Minareto.
  • Nyla: Vittoriosa.
  • Dilara: Amante del cuore.
  • Alia: Nobile.

Nomi femminili musulmani moderni

Questi nomi rappresentano una generazione di giovani donne musulmane che abbracciano la loro eredità con uno sguardo al futuro.

Eccone una lista:

  • Aaliyah: Sublime, elevata.
  • Layan: Giovane falco.
  • Eliza: Devota a Dio.
  • Zaina: Bellezza.
  • Hadiyah: Guida.
  • Layla: Oscurità.
  • Amara: Eterna.
  • Yasmina: Fioritura.
  • Imaan: Fede.
  • Nylah: Regina del successo.
  • Serina: Calma, tranquillità.
  • Zoha: Luminosità.
  • Ayaan: Dono di Dio.
  • Samia: Elevata, sublime.
  • Rayan: Porta dell'Eden.
  • Aysha: Viva, prosperosa.
  • Shireen: Dolce.
  • Mariya: Variante di Mariam.
  • Haniyah: Felice.
  • Rihab: Saggia, intelligente.
  • Amal: Speranza.
  • Zara: Fiore, bellezza.
  • Hafsa: Leone.
  • Shahzadi: Principessa.
  • Ayesha: Viva, prosperosa.
  • Imaani: Credente.
  • Shaza: Bellezza, grazia.
  • Nadine: Gentile, delicata.
  • Wardah: Rosa.
  • Shaima: Gentilezza.

Nomi principesse arabe

Le principesse arabe sono spesso celebrate per la loro bellezza e grazia: questa lista presenta nomi che evocano l'immagine di nobili principesse, con significati che ne sottolineano la regalità.

  • Jasmine: Gelsomino.
  • Leila: Oscurità.
  • Alia: Nobile.
  • Farida: Unica.
  • Noor: Luce.
  • Amina: Fiduciosa.
  • Zulekha: Bella.
  • Yasmin: Gelsomino.
  • Laila: Oscurità.
  • Samira: Compagna in conversazione.
  • Hala: Gioia.
  • Latifah: Gentilezza.
  • Sana: Brillantezza radiante.
  • Maha: Beloved.
  • Shireen: Dolce.
  • Zara: Fiore, bellezza.
  • Nour: Luce.
  • Selma: Sicura, protetta.
  • Abeer: Fragranza.
  • Iman: Fede.
  • Rukhsar: Guancia, viso.
  • Mariam: Maria, madre di Gesù.
  • Zuhra: Venere (pianeta).
  • Lubna: Smorzamento.
  • Ruqayyah: Elevazione, dignità.
  • Asiya: Capo delle donne del paradiso.
  • Nisreen: Rosellina.
  • Yasmina: Fioritura.
  • Baraka: Benedizione.
  • Huda: Guida.

Nomi femminili tunisini

La Tunisia, con la sua ricca storia e cultura, offre una varietà di nomi femminili unici e significativi.

In questa lista, esamineremo alcuni di questi nomi tunisini, ognuno con il suo significato e legame con la cultura tunisina.

  • Sabah: Mattina.
  • Amira: Principe o principessa.
  • Zainab: Fioritura.
  • Meriem: Maria, madre di Gesù.
  • Layla: Oscurità.
  • Salma: Sicura, protetta.
  • Jihane: Spirito di battaglia.
  • Amani: Desiderio.
  • Fadwa: Autodecisione.
  • Houda: Guida.
  • Amal: Speranza.
  • Sarrah: Felicità.
  • Kaouther: Fiume del paradiso.
  • Naima: Serenità.
  • Asma: Risoluta, decisa.
  • Anissa: Compagnia, affetto.
  • Malek: Sovrano.
  • Ines: Chaste, pura.
  • Raoudha: Giardino profumato.
  • Hana: Felicità.
  • Warda: Rosa.
  • Ghaya: Scopo.
  • Zeineb: Variante di Zainab.
  • Olfa: Conforto.
  • Aya: Segno, miracolo.
  • Aicha: Viva, prosperosa.
  • Selma: Sicura, protetta.
  • Samira: Compagna in conversazione.
  • Leila: Oscurità.
  • Nadia: Purezza.
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
Scritto da Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione con un particolare focus sullo storytelling. Con quasi un decennio di esperienza nel campo del giornalismo, oggi mi occupo della creazione di contenuti editoriali che abbracciano diverse tematiche, tra cui salute, benessere, sessualità, mondo pet, alimentazione, psicologia, cura della persona e genitorialità.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Contenuti correlati
Neonata in un prato che sorride
Elisa: significato e origine del nome

Qual è il significato del nome Elisa? Da dove deriva la sua origine e quando si festeggia l'onomastico? Ecco cosa sapere su questo bellissimo nome femminile.

bimba appena nata dorme
Sara: significato, origine e onomastico

Qual è il significato del nome Sara? Da dove deriva la sua etimologia e cosa vuol dire? Quando si festeggia il suo onomastico? Ecco cosa c'è da sapere.

icon/chat