Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Mai sottovalutare i germi sotto le unghie!

Mai sottovalutare i germi sotto le unghie!

Ultimo aggiornamento – 30 gennaio, 2017

germi sotto le unghie

Le nostre mani. Quante cose facciamo con le mani! Praticamente tutto. E ci piace curarle e tenere le unghie con il gel del colore più in voga. Eppure proprio tra le minuscole pieghe delle nostre dita, e all’interno dell’unghia, possono annidarsi germi di ogni genere.

Tocchiamo tutto, facciamo le faccende di casa, studiamo, lavoriamo al computer, tocchiamo i soldi maneggiati da un infinito numero di persone, andiamo in bagno, prendiamo in mano verdure, scatole e prodotti al supermercato, accarezziamo il cane, il gatto e ne puliamo cucce e lettiere. E poi polvere, sudore, residui di trucco, avanzi della cena e, perché no, il terriccio del giardino nel quale diamo sfogo al nostro pollice verde.

Cosa si annida sotto le unghie?

La punta delle dita potrebbe essere un ricovero per:

  • Funghi
  • Batteri
  • Uova di vermi intestinali
  • Oocisti di protozoi, come toxoplasma

Un particolare tipo di batterio che si annida sotto le unghie è lo Staphlococcus aureus, che può causare infezioni della pelle, bolle sulla lingua ed escrescenze. Mangiando le unghie, o portando le dita alla bocca, si trasportano i batteri che, dalla cavità orale passano all’interno del corpo. Il 76% di coloro che si mordono le unghie sono risultati positivi al test per Escherichia Coli, un batterio che causa infezioni gastrointestinali.

Come creare disinfettanti “Homemade”…

Eliminare germi e batteri in modo naturale è possibile, facile e anche economico. Basta avere in casa aceto, succo di limone, bicarbonato e oli essenziali, ingredienti ideali per la realizzazione dei disinfettanti naturali a costo zero. Non inquinano l’ambiente e non contengono allergeni pericolosi per la salute umana.

Questi prodotti naturali possiedono proprietà disinfettanti e antibatteriche indicate per detergere e sgrassare delicatamente qualsiasi tipo di superficie, anche i sanitari. Vediamoli insieme:

  • Aceto, un buon disinfettante, svolge un’azione anti-calcare e anti-muffa in grado di eliminare batteri e germi.
  • Limone e bicarbonato: possiedono proprietà sgrassanti, igienizzanti, anti-calcare, anti-muffa, sbiancanti e deodoranti. Ottimi alleati per eliminare i cattivi odori da frigorifero e fornetto a microonde.
  • Olio essenziale profumato: soprattutto per il bucato, sgrassa, funge da ammorbidente e profuma.
Mostra commenti
Prevenire l’Alzheimer con l’alimentazione
Prevenire l’Alzheimer con l’alimentazione
La chirurgia protesica in ortopedia
La chirurgia protesica in ortopedia
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Tumore al colon retto: scoperto un nuovo fattore di rischio
Tumore al colon retto: scoperto un nuovo fattore di rischio
Cosa dobbiamo aspettarci da una broncoscopia
Cosa dobbiamo aspettarci da una broncoscopia
Una pillola in grado di illuminare il cancro al seno e di localizzarlo
Una pillola in grado di illuminare il cancro al seno e di localizzarlo
Bambini pigri oggi, adulti con patologie cardiache domani
Bambini pigri oggi, adulti con patologie cardiache domani