Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Nephro Day: una giornata dedicata alla salute dei reni

Nephro Day: una giornata dedicata alla salute dei reni

Ultimo aggiornamento – 14 aprile, 2020

Giornata Salute dei Reni
Indice

In piazza l’incontro con il nefrologo!

Il 25 giugno scendi in piazza anche tu a Somma Vesuviana e prendi appuntamento con un nefrologo, potrai richiedere di effettuare un’impedenziometria, ovvero un esame utilizzato per determinare la composizione corporea in percentuali, in particolare di massa grassa, massa magra e acqua totale contenute nel corpo, e una ecografia renale, il tutto offerto gratuitamente dallo staff.

L’incontro si terrà in Piazza Vittorio Emanuele III, dalle ore 9.00 alle 13.00, per poi riprendere dalle 15.00 alle 19.00.

Sarà possibile prenotare anticipatamente uno dei due esami gratuiti offerti, recandosi al centro NephroCare in Via Passariello, 129, a Pomigliano D’Arco, in provincia di Napoli, oppure telefonando al numero 081.8037439.

L’evento sarà patrocinato dal Nucleo della Protezione Civile di Somma Vesuviana, dal Comune di Somma Vesuviana e dalla Croce Rossa Italiana Provinciale di Napoli.

Una giornata per esami ai reni

Al via un nuovo appuntamento con la prevenzione

Il prossimo 25 giugno, Nephrocare metterà a disposizione uno staff medico qualificato per offrire la possibilità di svolgere test di screening gratuiti a tutte le persone che lo vorranno, prenotandoli.

L’obiettivo, ancora una volta, sarà quello di promuovere l’importanza della prevenzione delle malattie nefrologiche, per andare incontro alle persone che durante l’anno sono impossibilitate a fare controlli.

Si offrirà ai cittadini anche un valido momento d’informazione.

Gli esami che saranno eseguiti sono:

  • impedenziometria;
  • ecografia renale.

 

Grazie alle strutture che saranno allestite per l’occasione in piazza, i controlli saranno eseguiti a bordo di un “poliambulatorio mobile”, attrezzato per svolgere gli esami, anche se non ci si troverà realmente in una struttura ospedaliera.

A ciascun cittadino sarà poi rilasciata una relazione nefrologica dettagliata.

Due fattori di rischio per le malattie renali: ipertensione e obesità

Quello che si vuole raggiungere è un numero sempre maggiore di persone che vogliano fare dei controlli sui propri reni e non solo. Purtroppo, alcune patologie, come l’ipertensione e l’obesità, sono subdole e possono causare grave insufficienza renale.

Sappiamo tutti che essere in sovrappeso non porta a niente di positivo, ma quello che invece dovremmo capire profondamente è che la perdita di peso potrebbe aiutare a prevenire le malattie renali in persone altrimenti sane.

L’obesità e l’ipertensione sono fattori di rischio per le malattie renali croniche e sono associate alla progressione della malattia.

*Contenuto di informazione pubblicitaria.

Mostra commenti
La storia dei test prenatali: dall’amniocentesi ai test non invasivi del DNA
La storia dei test prenatali: dall’amniocentesi ai test non invasivi del DNA
Tutto quello che c’è da sapere sul fegato
Tutto quello che c’è da sapere sul fegato
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Quando gli antibiotici sono dannosi per la salute?
Quando gli antibiotici sono dannosi per la salute?
Riconoscere i sintomi della fibrosi cistica
Riconoscere i sintomi della fibrosi cistica
Stop alle aritmie cardiache: testata una mappa che le individua e blocca
Stop alle aritmie cardiache: testata una mappa che le individua e blocca
Sincronizzazione delle mestruazioni: è possibile?
Sincronizzazione delle mestruazioni: è possibile?