Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Preppad Hapifork

Forchetta e bilancia intelligenti per tenere sotto controllo il tuo peso

Benedetta Borzillo | Blogger

Ultimo aggiornamento – 18 Marzo, 2014

Forchetta e bilancia intelligenti per tenere sotto controllo il tuo peso

Abitudini alimentari scorrette? Vuoi tornare in forma e vincere la pigrizia? Ecco a te due tecnologie divertenti che ti aiuteranno nell’impresa.

Una è PrepPad, bilancia alimentare che pesa anche il contenuto nutrizionale di quello che mangi. L’altra è HapiFork, forchetta con allarme, che vibra e lampeggia se mangi troppo velocemente.

Non sai cosa mangi?

PrepPad è una bilancia intelligente, che non solo pesa il cibo, ma visualizza anche la composizione del suo contenuto nutrizionale. Così puoi gestire quantità, calorie e nutrienti dei tuoi piatti già mentre li prepari in cucina.

Ci vuole una laurea? PrepPad è un’applicazione per IPad, di uso semplice e intuitivo. Tramite grafici e colori, riproduce sullo schermo il profilo nutrizionale e calorico dei tuoi piatti. Per funzionare utilizza un database in cui sono classificati i cibi per tipologia e per codice a barre, se confezionati.
Il punto debole? In database molti prodotti di uso quotidiano non sono ancora stati inseriti. Capita, allora, che i risultati di PrepPad talvolta siano approssimativi.

Ma PrepPad punta alla massima trasparenza nutrizionale possibile.
Anche per questo l’aggiornamento del database è continuo e si aggiungono sempre nuovi prodotti. A renderlo noto è The Orange Chef, l’azienda titolare del dispositivo.

Mangi troppo velocemente?

Divori una cena in 5 minuti? Allora ti ci vuole HapiFork, forchetta tecnologica con annesso timer. Conta il tempo che passa tra una forchettata e l’altra, e se tra le due intercorre un tempo troppo breve, vibra e lampeggia.

Una forchetta con l’allarme? Più o meno. Impossibile ignorarla! Ma in questo modo, corregge le tue abitudini: finalmente masticherai, a lungo e lentamente, e mangerai con calma.

Hapifork è anche dotata di memoria, così ogni giorno potrai scaricare i dati memorizzati durante i pasti sul tuo computer e monitorare i tuoi progressi e i tuoi punti deboli.
Dimagrire con HapiFork? Perché no. Il nostro corpo si sente naturalmente sazio circa 20 minuti dopo che abbiamo cominciato a mangiare. Meglio mangiare piano, no?
Cambiare abitudini, si sa, costa fatica. Ma se a rimproverarci è una forchetta, difficile prenderla sul personale!

Tecnologia o buona volontà?

Inutile però sperare che dei dispostivi tecnologici funzionino al posto della nostra forza di volontà.
Per quanto sofisticati e intelligenti, HapiFork e PrepPad sono solo strumenti. Ci semplificano le cose, ma la motivazione (per dimagrire, per cambiare, per qualunque cosa) deve venire da noi! 

Mostra commenti
Psoriasi: i benefici del Mar Morto
Psoriasi: i benefici del Mar Morto
HIV: seconda bambina guarita negli USA
HIV: seconda bambina guarita negli USA
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Diabete di tipo 2: i pro e contro della metformina
Diabete di tipo 2: i pro e contro della metformina
Sono arrivati i 60 anni? La dieta che riduce il rischio di mortalità
Sono arrivati i 60 anni? La dieta che riduce il rischio di mortalità
Vitamina A: non fa bene alle ossa, quando assunta in eccesso
Vitamina A: non fa bene alle ossa, quando assunta in eccesso