Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Addio al trapano del dentista: in futuro potremo dimenticarci di uno dei più comuni spauracchi

Addio al trapano del dentista: in futuro potremo dimenticarci di uno dei più comuni spauracchi

Ultimo aggiornamento – 26 Giugno, 2014

Il trapano del dentista: alzi la mano chi di noi non ne è stato almeno una volta terrorizzato.

Un gruppo di studenti all’interno del King’s College di Londra sta progettando uno strumento che potrebbe risolvere non solo il difficile rapporto trapano-paziente, ma anche quello dente-trapano.

Di che cosa si tratta?

Si tratta di un nuovo metodo, battezzato Electrically Accelerated and Enhanced Remineralisation (EAER), che sfrutta una lievissima corrente elettrica per stimolare calcio e fosfati a rimineralizzare il dente agevolandone la riparazione.

In questo modo si potrà evitare di ricorrere all’uso di elementi estranei alla composizione dei denti, quali amalgama e resine, per le otturazioni.

Ma c’è di più: non sarà più necessario ricorrere all’iniezione per l’anestesia in quanto la nuova tecnica non è dolorosa o fastidiosa per il paziente.

Il cauto ottimismo degli esperti

“Il modo in cui trattiamo oggi i denti non è ideale – spiega Nigel Pitts, esperto del Dental Institute del King’s College – quando ripariamo un dente utilizzando un materiale per le otturazioni, quel dente entra in un ciclo di trapanamenti e riotturazioni ogni volta che una riparazione si danneggia. Il nostro strumento non è solo più amichevole nei confronti del paziente e migliore per i suoi denti, ma ci aspettiamo che sia quantomeno paragonabile agli attuali trattamenti odontoiatrici in termini di rapporto costi-benefici”.

Se nei prossimi mesi i risultati della sperimentazione continueranno ad essere positivi e la tecnica si dimostrerà senza dubbio efficace, fra circa tre anni potrebbe essere utilizzata da qualsiasi dentista e, sull’altro versante, qualsiasi paziente potrà godere dei benefici che ne derivano e sedersi sereno sul “celebre” lettino.

 

Mostra commenti
Sentimenti segreti? Il battito cardiaco può svelare le nostre emozioni
Sentimenti segreti? Il battito cardiaco può svelare le nostre emozioni
Il cioccolato crudo: una delizia che fa bene al nostro corpo
Il cioccolato crudo: una delizia che fa bene al nostro corpo
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Prostata infiammata: come curarla (e cosa evitare)
Prostata infiammata: come curarla (e cosa evitare)
“L’Alzheimer raccontato dai lavori all’uncinetto di mia madre”
“L’Alzheimer raccontato dai lavori all’uncinetto di mia madre”
Tumore al pancreas: perché è così aggressivo?
Tumore al pancreas: perché è così aggressivo?
La percezione del dolore: ecco da cosa dipende
La percezione del dolore: ecco da cosa dipende