Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Bpco Tachicardia Diabete Mellito

Se un uomo è affetto da diabete mellito, bpco e tachicardia può chiedere un aggravamento dell'invalidità?

Gentile dottore, sono diabetico da quando avevo 14 anni, ora ne ho 43 anni, la situazione è peggiorata, in quanto soffro di severe crisi ipoglicemiche inavvertite, non ho più i sintomi iniziali che mi avvertono, perdo subito l'orientamento, cedono le gambe quando ormai ho già perso la lucidità mentale. Mi è stata diagnosticata bpco con diverse spirometrie e radiografie torace (relaxatio parziale emidiaframmi), mi è stata prescritta una tac, non è un problema dalla nascita, ho anche un deficit moderato misto, non so se sia dovuto a questa causa del diaframma polmonare, tachicardia ormai cronica con 115 o 120 battiti al minuto a riposo. Ultimamente, provo anche molte difficoltà ad abbassarmi e legare le scarpe o a prendere oggetti leggeri da terra, perchè entro subito in affanno e respirazione accelerata e fiato corto, vorrei chiedere aggravamento, ora ho il 46% per buon compenso diabete mellito tipo 1. Quanto potrei ottenere di percentuale invalidante? La ringrazio anticipatamente.

Se già invalido sì, diversamente puoi richiedere ex novo il riconoscimento di tale condizione. Vale anche laddove le patologie già presenti avessero presentato un aggravamento.

Per maggiori informazioni, rivolgiti ad un medico legale vicino (il sottoscritto Roma, Cosenza).

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Sergio Funicello
Dr. Sergio Funicello
(1)
Roma - Non disponibile
Altre risposte di questo specialista
Asma cronica, periartrite e ipotiroidismo autoimmune: si può chiedere l'invalidità civile?
Certamente si può chiedere, per la percentualizzazione si deve vedere il grado di invalidità di ogni singola voce, partendo da asma cronica che...
Domanda di invalidità: come si legge?
Oltre al foglio con la scritta "omissis", dovrebbe esserci un altro con le patologie in chiaro. Come si legge? E' la somma non aritmetica dei...
Diabete mellito, ipertensione, artrosi e bpco: che percentuale di invalidità si potrebbe ottenere?
Certamente 60% appare un poco risicata. A mio avviso, si dovrebbe andare da un minimo di 70% a massimo 85%, se non particolarmente complicata. 
Ernia discale: si ha diritto all'invalidità?
E' impossibile rispondere a questo quesito che risulta lacunoso, ma con un processo deduttivo possiamo affermare che è unito alla apnee notturne che...
Aiuto economico: quando spetta?
Ha dei vantaggi come L. 104/92 (art. 3/3) che nulla hanno a che fare con l'invalidità civile. La signora, deduco, abbia riconosciuto art....
Vedi tutte

Risposte simili

Impegnativa per visita di controllo ospedaliera: chi la fa?
L'impegnativa viene sempre fatta dal medico di medicina generale, ma la prenotazione può essere fatta dall'ente assistenziale in maniera diretta e senza impegnativa, se il...
Invalidità civile e assicurazione: cosa fare?
La tua domanda è incompleta. Mi dovresti specificare di quale ambito assicurativo stiamo parlando. Tieni presente che l'invalidità civile e l'invalidità pensionabile hanno criteri di...
Epilessia: si può fare domanda di invalidità?
Mi hai dato troppe poche informazioni per dare un parere medico legale. Prova a parlarne con il tuo medico di fiducia. ...