Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Epilessia Generalizzata Invalidita Permanente

Si può fare domanda di invalidità per l'epilessia?

Nel 1988 ho avuto una crisi epilettica, fino al 1990 ho fatto cura con fenobarbitale 100 poi sospesa a dicembre 2000 con prognosi di epilessia generalizzata. Ogni due anni rinnovo la mia patente di guida. Posso fare una domanda di invalidità permanente, mi date un consiglio?

Mi hai dato troppe poche informazioni per dare un parere medico legale. Prova a parlarne con il tuo medico di fiducia. Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Leonardo Donati
Dr. Leonardo Donati
(0)
Arezzo - Via Pietro Calamandrei, 137
Altre risposte di questo specialista
Consegna reperti per analisi: si può delegare qualcuno?
Sì, mediante delega scritta con allegata la carta d'identità. Cordialità
Morbo di Scheuermann: c'è qualche esenzione?
Certamente che ci può essere invalidità, ma questo dipende dal grado di incidenza della patologia sulla funzionalità del rachide. Ti consiglio un...
Diabete mellito di tipo 2: si può chiedere invalidità?
Dipende dal grado e dalle complicanze associate. L'invalidità può oscillare da un 40 ad un 100%. Prova a chiedere un consulto...
Ectasia post lasik: si può chiedere invalidità civile?
Dipende dal visus dell'occhio leso, ma anche da quello dell'occhio controlaterale. Fai una visita oculistica per valutare questi parametri. ...
Vedi tutte

Risposte simili

Impegnativa per visita di controllo ospedaliera: chi la fa?
L'impegnativa viene sempre fatta dal medico di medicina generale, ma la prenotazione può essere fatta dall'ente assistenziale in maniera diretta e senza impegnativa, se il...
Invalidità civile e assicurazione: cosa fare?
La tua domanda è incompleta. Mi dovresti specificare di quale ambito assicurativo stiamo parlando. Tieni presente che l'invalidità civile e l'invalidità pensionabile hanno criteri di...
Invalidità civile: è valida per intervento SVA?
Ti può essere riconosciuta un'invalidità civile la cui quantificazione dipende però dalle tue condizioni cliniche attuali. Parlane con il tuo medico di fiducia. ...